Finalmente arriva la neve, ecco dove andare a sciare sulle Dolomiti senza spendere una fortuna

Finalmente arriva la neve, ecco dove andare

In arrivo, finalmente, copiose nevicate in alta quota. Seppure con ritardo, dovrebbe finalmente partire la stagione degli sciatori. Quelli che amano la neve vera e non quella artificiale prodotta ormai in moltissimi impianti per ovviare alle mancanze della natura. Quella che imbianca le cime dolomitiche, le più belle montagne del mondo. Scopriamo, quindi, alcune località dove poter sciare a prezzi contenuti.

Le Dolomiti sono una catena montuosa tra le più belle e famose del Mondo. Abbracciano tutto il nord est del nostro territorio, con una decisa prevalenza del Trentino Alto Adige. Sono Patrimonio dell’Umanità Unesco dal 2009. Dette anche Monti Pallidi per il particolare colore delle rocce, contraddistinte dalla presenza di carbonato doppio di calcio e magnesio. La lucentezza che questi elementi trasmettono rende i suoi colori davvero unici quando illuminate dal sole.

Alcune mete sono più conosciute di altre, offrono chilometri di piste per tutte le caratteristiche. Sciatori provetti o dilettanti allo sbaraglio. Tutte, però, con un denominatore comune. La splendida cornice che le circonda.

Le Dolomiti sono una catena montuosa tra le più belle e famose del Mondo

Le Dolomiti sono una catena montuosa tra le più belle e famose del Mondo – proiezionidiborsa.it

Partiamo da Pinzolonell’Alta Val Rendena. Un piccolo paese vicino alla più rinomata Madonna di Campiglio. Qui si possono affittare alloggi con spese piuttosto contenuti, per poi usufruire delle vicine piste. Circa 32 chilometri a disposizione sia per gli amanti del fondo che per quelli che preferiscono discesa e snowboard.

Indice dei contenuti

Finalmente arriva la neve, dove sciare sulle Dolomiti?

A due ore da Pinzolo, ma sempre in provincia di Trento, ecco Castello Tesino. Al confine con il veneto, questa amena località ha il suo punto forte nel complesso sciistico di Lagorai. 15 chilometri di piste con un’altezza massima superiore a 2000 metri. Addirittura due volte a settimana è possibile sciare in notturna, grazie a un potente impianto di illuminazione.

Ci trasferiamo poi in Val di Fiemme, una delle patrie dello sci di fondo mondiale. Non solo sui binari, però, perché anche gli amanti della discesa possono godere di uno dei comprensori più grandi del nostro paese, con i suoi 112 km di piste. Nonostante tutto questo, la grande varietà di strutture ricettive permette di poter godere della propria passione per la neve a costi relativamente contenuti.

Dove sciare sulle Dolomiti senza spendere un patrimonio

Spostandoci nelle province di Bolzano e Belluno, ecco un altro gioiello. La Val di Fassa ospita il doppio dei chilometri di piste rispetto alla Val di Fiemme. Sono ben 210, un paradiso terrestre per coloro che volessero anticipare la classica settimana bianca. Anche in questo caso, l’alta disponibilità di alloggi consente di poter risparmiare, soprattutto perché tutti molto ben collegati alle piste.

La grande varietà di strutture ricettive permette di poter godere della propria passione per la neve a costi relativamente contenuti.

La grande varietà di strutture ricettive permette di poter godere della propria passione per la neve a costi relativamente contenuti. – proiezionidiborsa.it

Molti meno chilometri di piste disponibili, compensati però da panorami stupendi si possono trovare a Ravascletto sul Monte Zoncolan, nella Carnia friulana. Qui, oltre a poter sciare su tracciati di media difficoltà, circa 22 chilometri, si può godere di un meraviglioso snowpark, completamente dedicato al freestyle.

Infine, in Veneto a poca distanza da Verona, ecco Malga San Giorgio. Dista meno di un’ora dal capoluogo, ha solo 5 chilometri di piste, ma è l’ideale per una gita fuori porta o una domenica sulla neve.

Dunque, finalmente arriva la neve, ecco dove andare a godere dei suoi effetti su alcuni dei comprensori sciistici più a buon mercato delle Dolomiti. Ovviamente, non sono le uniche, visto che anche Lombardia e Piemonte possono dire la loro.

Consigliati per te