Ecco svelate le piante aromatiche in assoluto migliori da piantare in giardino o in balcone accanto al rosmarino

Come sappiamo molto bene la nostra cucina avrebbe tutto un altro sapore senza le erbe aromatiche. Le erbe aromatiche quali il prezzemolo, il basilico, la salvia, l’erba cipollina e molte altre ci permettono di creare ricette da leccarsi i baffi.

Spesso è anche grazie a queste che riusciamo a non condire in modo esagerato un piatto. Le erbe aromatiche riescono a rendere saporite tutte quelle ricette che senza sarebbero meno imponenti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Come molti sanno queste sono piante che oltre che trovare in tutti i supermercati, possiamo procurarci da soli piantandole in casa. Per casa si intende nei nostri balconi o nei nostri giardini.

Prendere più informazioni possibili

Per far sì che questo lavoro riesca al meglio è senza dubbio molto importante informarsi su tutte le tecniche migliori da utilizzare. In quali periodi devono essere piantate. Quali è meglio piantare d’inverno, quali d’estate, quali tutto l’anno. Come raccoglierle e il momento giusto per coglierle, come possiamo scoprire da questo articolo riguardante il basilico.

Oggi in particolare ecco svelate le piante aromatiche in assoluto migliori da piantare in giardino o in balcone accanto al rosmarino.

Ecco svelate le piante aromatiche in assoluto migliori da piantare in giardino o in balcone accanto al rosmarino

Stiamo parlando del cerfoglio, il prezzemolo e l’erba cipollina. Queste sono in assoluto le tre piante migliori da accostare al rosmarino quando lo piantiamo dato che quando vengono accostate crescono più velocemente.

Per far coesistere più piante nello stesso vaso, in questo caso quattro piante vediamo come fare.

È importante utilizzare un vaso abbastanza grande o una fioriera che dobbiamo andare a riempire con circa 75 litri di terriccio.

Ricordiamoci sempre che ci sono alcune piante che hanno bisogno di più spazio per crescere e aumentare di dimensioni. Infatti, il rosmarino a volte è necessario spostarlo in un vaso più grande per consentirli la crescita adatta.

Quando invece preferiamo coltivare ogni pianta nel proprio vaso, sarà sufficiente un piccolo vaso da 8 centimetri per ognuna. Andranno successivamente spostate in vasi da 20 centimetri. Il consiglio è quello di seguire tutte le dritte più giuste per riuscire al meglio nella coltivazione.

Consigliati per te