Ecco perché nelle case vecchie c’è spesso un gradino di altezza diversa dagli altri, la ragione è sorprendente

Il passato è un luogo curioso. Molti oggetti, pratiche e abitudini comunissime nei secoli scorsi ora ci sembrano completamente aliene. E nessun luogo sembra essersi trasformato più della casa. Immaginiamo di mostrare a una persona nata qualche secolo fa una casa moderna. Resterebbe di stucco alla vista di moltissimi oggetti che oggi consideriamo quotidiani. Ma naturalmente vale anche il contrario.

Alcune pratiche e oggetti comuni nelle case vecchie oggi ci sembrano molto strani, o addirittura pericolosi (si pensi all’avvelenamento da monossido di carbonio un tempo comune nelle case illuminate a gas. Si pensa che questa sia l’origine della leggenda delle case infestate).  Ma ci sono altri esempi: tantissime case vecchie hanno delle scale, sia interne che esterne, con un gradino di altezza diversa dagli altri. Generalmente si tratta del gradino più alto. Ma perché le scale venivano costruite con un gradino di altezza diversa? La spiegazione è sorprendente.

Un antifurto semplicissimo prima dell’avvento della tecnologia

Un tempo non esisteva l’illuminazione artificiale. Di notte spesso si andava a tentoni, e nel buio trovavano rifugio molti malintenzionati. I ladri operavano nel cuore della notte e senza illuminazione artificiale. Il gradino di altezza diversa fungeva da semplice antifurto. Immaginiamo un ladro che cerca di salire le scale al buio. Con un gradino di altezza diversa, il ladro potrebbe inciampare, cadere e fare rumore. I proprietari della casa verrebbero subito allertati della presenza di un estraneo. Un antifurto semplice, senza tecnologia, e davvero geniale. Ma questo non era l’unico motivo per cui a volte le scale non avevano i gradini tutti uguali.

Ecco perché nelle case vecchie c’è spesso un gradino di altezza diversa dagli altri, la ragione è sorprendente

L’abitudine di costruire le scale con un gradino di altezza diversa era particolarmente diffusa nel Medioevo e fino all’epoca moderna, ma troviamo gradini di altezza diversa anche in molte case di epoca successiva. In queste case, spesso la ragione della loro presenza è un’altra.

La costruzione delle scale spesso non era precisa

Ecco perché nelle case vecchie c’è spesso un gradino diverso dagli altri: per far inciampare i ladri. Ma a volte il motivo è un altro: costruire delle scale non è un’impresa facile. Bisogna prendere le misure precise al millimetro, e anche piccoli errori possono amplificarsi e accumularsi a ogni gradino. Spesso l’ultimo gradino risultava più alto o più basso degli altri, proprio a causa di questo errore accumulato durante la costruzione. Non era conveniente distruggere le scale e ricominciare da capo, così in molte case si lasciava un gradino di altezza diversa, anche quando non era intenzionale.

Approfondimento

La curiosa ragione per cui nelle foto dei salotti vittoriani appare sempre questa pianta dalle proprietà straordinarie

Consigliati per te