Ecco perché la neve in città può trasformarsi in una vera e propria trappola mortale per i nostri amici a quattro zampe

In inverno, dopo abbondanti nevicate, per cani e padroni è un’esperienza bellissima passare del tempo sulla neve.

I cani, poi, tendono ad amare particolarmente il freddo e la morbida neve, correre e sprofondare sul manto bianco si trasforma in un vero gioco.

Chi non ha la possibilità di portare il proprio cane a correre tra i monti si dovrà accontentare dei parchi cittadini. Infatti, anche un parco nel cuore della città può rivelarsi una bellissima sorpresa.

Sarà, però, bene prestare molta attenzione al proprio animale.

Cosa può accadere a un cane

La neve in alcuni casi potrebbe trasformarsi in una vera e propria trappola mortale per i nostri amici a quattro zampe. Negli ultimi tempi, infatti, alcuni cani sono rimasti vittime della neve in città.

Ma com’è possibile questo? Come è possibile che dopo abbondanti nevicate alcuni cani abbiano perso la vita senza un perché?

Gli esperti hanno dato una spiegazione scientifica a questi eventi terribili, ci si trova di fronte a un vero e proprio fenomeno fisico.

Un fenomeno che si può verificare a seguito di abbondanti nevicate. La neve e il ghiaccio tenderanno a finire all’interno dei tombini e formeranno un effetto ponte, la neve farà da conduttore per l’elettricità che fuoriuscirà dal pozzetto.

Ecco perché la neve in città può trasformarsi in una vera e propria trappola mortale per i nostri amici a quattro zampe

Infatti, quando il cane transiterà sul manto stradale bagnato accanto al tombino, potrà essere colpito da una violenta scarica elettrica che potrebbe provocarne la morte.

In linea teorica l’impianto dovrebbe essere isolato per evitare questi fenomeni che potrebbero colpire anche le persone.

Si tratta di fenomeni molto rari che possono, comunque, succedere.

La mancata manutenzione dei pozzetti elettrici, infatti, può provocare delle dispersioni elettriche fatali principalmente per i cani che, ovviamente, non indossano calzature.

In conclusione per non permettere alla neve di trasformarsi in una trappola mortale per i nostri amici a quattro zampe, si consiglia di prestare molta attenzione.

L’attenzione dovrà essere rivolta a tombini, cavi elettrici e faretti interrati ricoperti di neve.

Ecco, dunque, perché la neve in città può trasformarsi in una vera e propria trappola mortale per i nostri amici a quattro zampe.

In conclusione, quest’articolo fornirà dei consigli utili per proteggere le zampe del nostro cane dal freddo.

 

Consigliati per te