Ecco perché bisogna sempre spolverare dopo aver passato l’aspirapolvere e non prima

La battaglia contro la polvere nelle nostre case sembra non finire mai. Per quanto ci impegniamo con costanza a passare l’aspirapolvere e spolverare le mensole, sembra sempre che la polvere sia sul punto di sopraffarci. Anche le massaie più agguerrite spesso non riescono a tenere a bada il nemico per più di un giorno o due, nonostante il loro fornitissimo arsenale di aspirapolvere, spolverini, stracci, mangiapolvere, spray lucidanti, scope e spugne.

Sfortunatamente, eliminare del tutto la polvere è impossibile, e dovremo rassegnarci alla sua presenza nella nostra casa, ma questo non significa che non dobbiamo cercare di minimizzarla. L’arma più potente a nostra disposizione è l’aspirapolvere. Molti però fanno un errore fatale durante la pulizia della casa: passano l’aspirapolvere dopo aver spolverato. Questo rischia di vanificare tutti i nostri sforzi. Ecco perché bisogna sempre spolverare dopo aver passato l’aspirapolvere e non prima.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

L’aspirapolvere solleva parte della polvere

La polvere è per sua natura molto leggera, dato che è costituita da frammenti piccolissimi di materiali che abbiamo in casa, pollini, pelle morta eccetera. Per questo, è molto facile farla sollevare in aria, dove poi andrà a posarsi dappertutto.

La nostra aspirapolvere, per quanto efficiente, non riesce ad aspirare il 100% delle particelle di polvere: alcune vengono sollevate nell’ambiente, anche perché l’aspirapolvere presenta un getto d’aria in uscita che può essere anche abbastanza potente.

Ecco perché bisogna sempre spolverare dopo aver passato l’aspirapolvere e non prima

Spolveriamo le superfici alte solo dopo l’aspirapolvere

Se spolveriamo prima di passare l’aspirapolvere, finiremo per ritrovare mobili e mensole ricoperti dalla polvere sollevata dall’aspirapolvere. Per questo è bene prima passare l’aspirapolvere che eliminerà la maggior parte della polvere presente sul pavimento. E solo in seguito utilizzare uno straccio per eliminare la polvere anche dalle superfici più alte. Questo ci aiuterà a tenere la nostra casa libera dalla polvere più a lungo.

Mentre siamo alle prese con le pulizie, dedichiamoci anche al peggior ricettacolo di polvere che abbiamo sempre davanti agli occhi ma che spesso ci dimentichiamo di pulire.

Consigliati per te