Ecco le 5 cose da fare assolutamente prima delle ferie per evitare inconvenienti

Agosto sta per iniziare, tra una settimana sarà il primo giorno del mese e l’aria profumerà subito di ferie. Quest’anno, è da sottolineare, ci sono già state numerose partenze.

Chi però non può proprio scegliere altri periodi dell’anno è costretto a ripiegare su agosto e i giorni attorno alla data di partenza si caricano di magia: frenesia per il viaggio, qualche ansia dovuta all’incertezza della situazione, stanchezza accumulata durante l’anno.

Questo cocktail di emozioni può far cadere in errore e far dimenticare degli aspetti che però, onde evitare spiacevoli inconvenienti, non dovrebbero mai essere dimenticati.

Ecco le 5 cose da fare assolutamente prima delle ferie per evitare inconvenienti

Innanzitutto, partiamo con ordine. È bene iniziare ad organizzarsi almeno una decina di giorni prima della partenza.

E tra le 5 cose da fare assolutamente prima delle ferie per evitare inconvenienti ecco che campeggia il controllo delle scadenze. Quali? Tutte: bollette del telefono, dell’acqua, del gas, anche rate condominiali, bollo e assicurazione.

Spesso si è in regola con i pagamenti, soprattutto se precedono la partenza, ma è bene portarsi avanti anche con quelli successivi. Così facendo il relax in ferie sarà maggiore senza questi tarli per la testa.

È essenziale, poi, giocare d’anticipo sul lavoro. Per evitare inutili corse all’ultimo minuto e straordinari fuori programma è bene fare un’attenta pianificazione della settimana lavorativa che precede la partenza.

Considerando, però, che il rientro non è mai facile da affrontare, e la mente vola ancora al tempo passato in vacanza, è un’ottima idea quella di ottimizzare il ritorno.

Durante l’ultima settimana, infatti, ci si può ritagliare del tempo per programmare già i primi giorni, almeno, di quella del ritorno cosicché, in tal modo, il relax acquisito non svanirà immediatamente.

Tornando ai giorni immediatamente prima della partenza è tempo di pensare ai bagagli e la prima operazione è quella di controllare le previsioni meteo e di stilare una lista in cui scrivere tutto ciò che servirà.

Non solo vestiti adatti alle condizioni climatiche ma anche i prodotti di bellezza e di utilità necessari. In questo modo si potrà verificare se tutto l’occorrente è presente in casa o se occorre rimpolpare le scorte.

Consigliati per te