Ecco come riciclare i barattoli di vetro e trasformarli in decorazioni natalizie uniche ed originali da far invidia ai vicini

Il Natale è ormai alle porte e ci si accinge a decorare la propria casa, per creare quell’atmosfera festosa che tutti amano e ricercano in questo periodo dell’anno. Gli addobbi, oltre all’albero di Natale e il presepe, sono essenziali per trasformare gli ambienti, dando quel tocco natalizio e rendendoli unici e speciali.

Per gli amanti del fai da te è giunto ormai il momento di mettersi all’opera, perché il tempo inizia a scarseggiare. Facendo spazio alla creatività e alla fantasia è infatti possibile realizzare decori originali, in modo sostenibile e soprattutto risparmiando. Oltre all’estro sono sufficienti pochi materiali, alcune semplici soluzioni, pazienza ed un po’ di manualità.

Il riciclo creativo

Il riciclo creativo è un modo nuovo di elaborare il fai da te. Dando nuova vita a oggetti, che altrimenti andrebbero nella pattumiera, si possono creare manufatti, ornamenti, arredi e accessori a basso costo e fare un gran favore al pianeta.

Adottare questo metodo per realizzare decorazioni natalizie può essere facile, divertente ed istruttivo. Non servono grandi potenzialità o manualità da ebanista, per trasformare le proprie cianfrusaglie ed abbellire le stanze come vuole la tradizione.

I barattoli di vetro, ad esempio, sono la dimostrazione di come oggetti di uso quotidiano possono essere impiegati diversamente e diventare protagonisti di idee fantasiose ed utili.

Ecco come riciclare i barattoli di vetro e trasformarli in decorazioni natalizie uniche ed originali da far invidia ai vicini

Visto il largo uso che se ne fa, di certo questi vasetti non mancano mai nelle proprie dispense. Sono contenitori resistenti e versatili ed occorre solo lavarli accuratamente per riutilizzarli come meglio si crede. Ecco, infatti, come riciclare i barattoli di vetro e trasformarli in decorazioni natalizie uniche ed originali da far invidia ai vicini.

Per prima cosa è necessario procurarsi un po’ di materiale di scarto e non, che potrebbe servire per decorare i barattoli. In base ai gusti e allo stile che si preferisce, le soluzioni sono davvero tante. Di seguito alcune da cui prendere spunto.

Paesaggio semplice: è sufficiente posizionare un barattolo di vetro su un lato ed inserire al suo interno dell’ovatta o meglio ancora della paglietta sintetica bianca per fare la neve. Adagiare sulla neve una macchinina, degli alberelli, una spolverata di brillantini ed è fatta. Il coperchio è possibile ricoprirlo incollando un nastrino e della rafia.

Decorazioni luminose: mettere sul fondo del barattolo un po’ di ovatta ed inserire al suo interno delle luci a led. Realizzando allo stesso modo tre barattoli di dimensioni differenti, è possibile comporre un centrotavola con l’aiuto anche di qualche pigna e rametto d’abete.

Lanterne: applicare della colla vinilica su tutta la superficie del barattolo e cospargere di neve sintetica, fino a coprire tutti gli spazi. Applicare un nastrino sul bordo dell’apertura ed inserire una candelina.

Portacandele: applicare uno stencil a forma di stella o alberello sul barattolo, poi dipingerlo tutto di bianco ed applicare un po’ di glitter qua e là. Una volta asciutto rimuovere lo stencil, applicare della rafia lungo il bordo dell’apertura ed inserire una candelina.

L’effetto di queste composizioni è a dir poco magico, non resta che scegliere dove posizionarle.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te