Ecco come preparare, in 5 minuti e con pochi ingredienti, un fantastico profumatore per ambienti che terrà lontane anche le zanzare più ostinate

La primavera è già arrivata da un mese ed ha portato con sé le classiche lunghe giornate, il fiorire delle piante e le fastidiose zanzare. Infatti, è in questo periodo che quest’ultime iniziano a comparire deponendo le uova, fino a raggiungere poi il picco in estate.

Oggi, sveleremo ai nostri lettori un trucchetto per prendere due piccioni con una fava. Cercheremo, con un solo e semplice metodo, di tenere lontani questi insetti e di profumare allo stesso tempo gli ambienti.
Infatti, ecco come preparare, in 5 minuti e con pochi ingredienti, un fantastico profumatore per ambienti che terrà lontane anche le zanzare più ostinate. Ma andiamo con ordine.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Primavera vuol dire anche pulizie di casa

In quest’altro articolo su ProiezionidiBorsa, abbiamo già parlato delle pulizie di casa e di come organizzarle al meglio. Nell’articolo di oggi, invece, cercheremo di dare un consiglio su cosa fare dopo aver pulito la casa.

Infatti, dopo aver spolverato, lavato ed igienizzato tutto per bene, non ci resta che profumare le stanze.
Ci sono molti prodotti spray in commercio, o anche candele profumate che fanno sicuramente bene il loro lavoro.
Ma per i veri amanti del fai da te, esistono altri modi più efficaci ed economici per ottenere un ottimo risultato. Vediamo come fare!

Bastano olio d’oliva, foglie di menta e dei contenitori per le spezie

Come già detto in precedenza, basteranno pochi elementi per fare un buon profumatore per ambienti.
Innanzitutto prendiamo un vasetto di vetro pulito, con il proprio tappo originale.
Strappiamo alcune foglie di menta ed inseriamole al suo interno. Fatto ciò, riempiamo il vasetto con dell’olio d’oliva, fino a ricoprire tutta la menta.
A questo punto diamo una bella mescolata con un cucchiaio, chiudiamo bene il vasetto e lasciamo fermentare il tutto al sole.

Una volta trascorsi 5-6 giorni, riaprendo il vasetto l’odore sarà incredibile.
Non ci resta che filtrare l’olio con un imbuto e versarlo in alcuni contenitori vuoti di plastica. Quelli per le spezie ad esempio sono ottimi. Basterà solo aggiungere al loro interno dei bastoncini di legno, come quelli per gli spiedini ed il gioco è fatto.

Ecco come preparare, in 5 minuti e con pochi ingredienti, un fantastico profumatore per ambienti che terrà lontane anche le zanzare più ostinate. Infatti, nonostante per noi esseri umani, l’odore della menta sia piacevole, per le zanzare non lo è affatto. Appena sentiranno questo aroma nelle stanze, tenteranno il più possibile di starne alla larga.

Consigliati per te