Ecco come capire se il nostro corpo ha carenza di vitamine

Ecco come capire se il nostro corpo ha carenza di vitamine. Il benessere del nostro organismo è determinato da ciò che mangiamo ogni giorno, dalle vitamine che assumiamo dagli alimenti. Se capita che una di queste vitamine viene a mancare il nostro organismo ci manda dei segnali e sta a noi accorgercene perché a volte questi segnali possono essere anche minimi. Spesso una carenza di vitamine si ha quando siamo sottoposti a forte periodo di stress dovuto allo studio o al lavoro, oppure a forti affaticamenti fisici. A volte non riusciamo a capire che quel determinato malessere fisico, come ad esempio un forte mal di testa oppure periodi di stanchezza, siano il campanello di allarme del nostro corpo per indicare la mancanza di qualche vitamina.

Come si fa a capire qual’è la vitamina che ci manca? E cosa fare? Innanzitutto, bisogna sapere che le vitamine sono dei nutrienti essenziali che il nostro corpo richiede per sopravvivere. Sono contenute nei cibi, ma non esiste un cibo che le contenga tutte. Quindi occorre avere un alimentazione varia ed equilibrata. Esse sono indispensabili perché forniscono energia al nostro organismo assicurando il rinnovo cellulare. Le vitamine sono tredici e se manca anche una sola di esse il nostro fisico si debilita.

Ecco come capire se il nostro corpo ha carenza di vitamine

Carenza della vitamina B1

Finanzia le società che investono nel campo immobiliare. Bridge asset offre rendimenti superiori al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

La carenza di questa vitamina può portare alla formazione di una malattia da denutrizione: la Beri Beri. E’una malattia presente per la maggior parte nelle popolazioni orientali perché si cibano prevalentemente di riso brillato. Possono svilupparla gli alcolisti, in gravidanza e allattamento, in caso di avvenimenti stressanti. I sintomi sono: cefalee, nevriti, stanchezza cronica, irritabilità, costipazione, difficoltà digestive, inappetenza.

Carenza di vitamina B2

I sintomi della mancanza di questa vitamina sono: astenia, disturbi digestivi, anemia e ritardo della crescita nei bambini. I segnali più specifici sono: dermatite seborroica, le labbra appaiono secche e con ragadi, la lingua nella fase iniziale appare ingrossata, arrossata ai lati e bianca al centro fino a diventare rosso, violaceo o magenta. Si possono verificare alterazioni oculari.

Carenza della vitamina B3

La carenza di questa vitamina può comportare: mal di testa, perdita di tono muscolare, nausea, irritabilità, cattiva digestione.

Carenza di vitamina B6

Una carenza di vitamina B6 è comprensibile da sintomi come: insonnia, depressione, disturbi intestinali, nausea e maggiore suscettibilità alle infezioni.

Carenza di vitamina B9

La carenza di vitamina B9 o acido folico, comporta l’insorgenza di alcune malattie come: il diabete di Mellito, riduzione di globuli rossi nel sangue e di conseguenza l’anemia.

Carenza di vitamina B12

Una carenza importante di questa vitamina comporta: degenerazioni del sistema nervoso, gravi forme di anemia. L’anemia perniciosa è la tipica malattia dovuta alla carenza di questa vitamina.

Per approfondire

Optare per le vitamine come integratori naturali

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Bridge Asset
Bridge Asset
Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.