Ecco alcuni trucchi per fare i calcoli a mente e stupire gli amici

La matematica è certamente una delle grandi conquiste dell’uomo. A tratti sembrerebbe una invenzione degli esseri umani che stabiliscono delle regole logiche da seguire. Talvolta però le conferme di alcuni teoremi arrivano molto tempo dopo, a dire che il mondo è matematico e spetta all’uomo scoprirlo. Rimaniamo incantati nel vedere qualcuno in grado di maneggiare con abilità le regole matematiche e aritmetiche. Eppure, con un po’ di esercizio e con molta curiosità è possibile migliorare le proprie capacità. Quindi, ecco alcuni trucchi per fare i calcoli a mente e stupire gli amici.

Come ricordare le prime cifre del pi greco a mente

Il pi greco è un numero irrazionale che, spesso in maniera inaspettata, compare in innumerevoli ambiti matematici e il cui valore è “3,14…”. Dove con i tre puntini indichiamo infinite cifre decimali.

Ma per riuscire a ricordare anche le successive prime cifre del pi greco, gli inglesi memorizzano questa frase: How I wish I could calculate pi. Ovvero, how=3 I=1 wish=4 I=1 could=5 calculate=9 pi=2, il numero delle lettere di ciascuna parola corrisponde alle prime cifre di pi greco.

Questo è il primo, ma ecco alcuni trucchi per fare i calcoli a mente e stupire gli amici

Moltiplicare per 11

Se dobbiamo moltiplicare per 11 i numeri minori di 10, basta ripetere la cifra iniziale. Ad esempio: 6×11=66. Invece, se vogliamo moltiplicare per 11 un numero di due cifre, maggiore di 10, dobbiamo ricordare che le cifre laterali del risultato saranno le stesse del numero iniziale, mentre la cifra centrale sarà invece la loro somma.

Facciamo un esempio. Prendiamo il numero 36 e moltiplichiamo per 11 il risultato sarà 396, perché 36×11= 3 (prima cifra); 3+6=9 (seconda cifra); 6 (terza cifra) = 396

Ma se la somma centrale è maggiore di 10 bisogna tenere conto del riporto e quindi: 37×11=3 (prima cifra); 3+7=10 (0 sarà la seconda cifra, la prima cifra diventerà 3+1=4); 7 (terza cifra) = 407.

Come moltiplicare per 101

Vediamo ora come moltiplicare un numero per 101, prendendo in considerazione due casi:

a) moltiplicare un numero di due cifre per 101;

b) moltiplicare un numero di tre cifre per 101.

Il risultato del primo caso non è altro che la ripetizione per due volte del numero iniziale. Ad esempio: 27×101=2.727 oppure 32×101=3.232.

Il secondo caso è un po’ più complesso, ma anch’esso sbalorditivo.

Facciamo un esempio. Vogliamo trovare il risultato di 123×101.

Per prima cosa, bisogna sommare la prima cifra al numero che si vuole moltiplicare per 101. In questo caso la prima cifra è 1: 123+1=124.

Il numero ottenuto (124) rappresenta le prime tre cifre del risultato. Le ultime due cifre del risultato sono invece le ultime due cifre del numero originale.

Quindi, moltiplicando 123 per 101 il risultato sarà 12.423.

Ecco alcuni trucchi per fare i calcoli a mente e stupire gli amici, per dimostrare che divertirsi con la matematica è un passatempo fantastico.

Approfondimento

Come diventare madrelingua inglese, o quasi, in poco tempo

Consigliati per te