Ecco 3 piante incantevoli e profumate che fioriscono in inverno e liberano il giardino dai cattivi odori

Sarebbe magnifico avere un giardino sempre colorato e cosparso di un gradevole aroma che inebria le narici. Per fortuna, chi ha il pollice verde non ha di che preoccuparsi.

Infatti, le nostre piantine possono assolvere proprio a questo compito. Anche in inverno possiamo regalarci balconi fioritissimi con 3 piante particolari che non temono il freddo. Ugualmente, potremo ottenere lo stesso effetto con gli esemplari di cui stiamo per parlare.

Dunque, non perdiamo tempo, ecco 3 piante incantevoli e profumate che fioriscono in inverno e liberano il giardino dai cattivi odori.

Amamelide

Questo sorprendente arbusto ornamentale è la soluzione migliore per mettere fine agli aromi sgradevoli fuori casa e profumare l’ambiente. L’Amamelide non solo resiste alla perfezione alle temperature più rigide, ma proprio nel periodo invernale dà il meglio di sé.

Prepariamoci a goderci le sue magnifiche fioriture giallo-rosse, che ci inebrieranno le narici di un aroma misto di miele e spezie. Volendo, potremmo reciderne i fiori e realizzare uno splendido bouquet da esporre dentro casa.

Sarcococca

Bellissima e odorosa, questa pianta arbustiva sempreverde non tradirà le attese, inondando di un piacevole profumo all’esterno della casa. È presente in natura in diverse specie, tutte bellissime.

Solitamente, si distingue per le fioriture a mazzetto candide, con sfumature rosacee o color crema. I suoi fiori sprigionano un dolce profumo che possiamo sentire anche a diversi metri di distanza. Difficilmente ce ne stancheremo.

La Sarcococca sopporta benissimo le temperature basse. Per la messa a dimora meglio preferire una zona in ombra o comunque non esposta ai raggi diretti del sole.

Ecco 3 piante incantevoli e profumate che fioriscono in inverno e liberano il giardino dai cattivi odori

L’ultimo esemplare di cui vogliamo parlare e del quale non faremo a meno è l’esotica Mahonia. È perfetta per decorare ogni angolo del giardino con stile e grazia.

Già dal mese di dicembre potremmo ammirare le sue bellissime fioriture dorate. Il loro profumo irresistibile ricorda quello del mughetto e ci conquisterà completamente.

La Mahonia non smetterà di sorprenderci nemmeno a fine fioritura. Le graziose bacche bluastre delle quali si ricopre si abbinano alla perfezione al fogliame spinoso verde scuro.

Questa pianta si adatta sia alla messa a dimora a terra che alla coltivazione in vaso. È resistente al freddo, ma prediligiamo un’esposizione soleggiata per vederla crescere al meglio.

Approfondimento

Per avere la casa profumata basta questa meravigliosa pianta decorativa poco conosciuta.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te