È incredibile ma per una crescita rigogliosa della pianta di pomodori basta solo questo trucco ancora poco conosciuto

In questo periodo stiamo tutti attendendo impazientemente una fioritura e una crescita delle coltivazioni da poco realizzate.

Vedere crescere pian piano i nostri ortaggi o frutti del nostro terreno è motivo di grande soddisfazione, e ci ripaga di tutti i sacrifici fatti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

In questo articolo sveleremo questa informazione che è incredibile ma per una crescita rigogliosa della pianta di pomodori basta solo questo trucco ancora poco conosciuto.

Spiegazione

In generale, la pacciamatura è una tecnica utilizzata per mantenere il terreno umido e per impedire la crescita delle erbe infestanti.

Infatti, questo rivestimento impedisce all’acqua di evaporare, mantenendo il terreno umidificato ed evitando così di intervenire regolarmente con l’irrigazione.

Quando eseguiamo la pacciamatura, semplicemente rivestiamo il terreno con uno strato di materiale che varia a seconda delle diverse esigenze di clima o di coltivazione.

Per la pacciamatura dei pomodori si può procedere coprendo il terreno con della segatura, delle foglie secche, sezioni di tronco d’albero o la paglia.

Se si vuole utilizzare materiali artificiali si possono usare, invece, fogli di giornale e teli di plastica.

Il fatto di coprire il terreno ci permette di preservare le sue caratteristiche e di proteggere, di conseguenza, le piante.

Questo ridurrà la quantità di frutti marci e farà sì che il terreno non inaridisca troppo durante il caldo estivo.

Quest’azione è fondamentale per permetterci di conservare le proprietà fisico-chimiche e nutritive del terreno, favorendo un’abbondante crescita dei pomodori.

Procedimento

Ricordiamo che prima di posizionare il rivestimento per la pacciamatura dei pomodori, dovremo irrigare abbondantemente il nostro terreno in modo che sia ben idratato.

Non dobbiamo dimenticare che è fondamentale togliere le strutture secche della nostra pianta per poi realizzare un rivestimento con uno spessore adeguato.

Bisogna valutare, per esempio, che il rivestimento con teli plastificati avrà per forza uno spessore inferiore paragonato a quello fatto con le foglie secche.

Come anticipavamo è incredibile ma per una crescita rigogliosa della pianta di pomodori basta solo questo trucco ancora poco conosciuto.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te