Dopo quanto tempo l’INPS accetta la domanda per la Legge 104

Dopo quanto tempo l’INPS accetta la domanda per la Legge 104? Quando il contribuente richiede l’ottenimento della Legge 104, quanto tempo di attesa occorre affinché l’INPS comunichi l’esito della richiesta? Una volta che si inoltra la domanda corredata di ogni tipo di certificato, quando è possibile sapere se si risulterà beneficiari? In questa guida il Comitato esperto in risparmio e Famiglia di ProiezionidiBorsa risponderà agli interrogativi in evidenza.

Come fare richiesta per ottenere i benefici e a partire da quando si considerano i tempi di attesa

Ritenete di avere tutti i requisiti per formulare all’INPS la domanda di ottenimento Legge 104/92. forse non sapete da dove cominciare e quanto tempo occorrerà per conoscere l’esito. Se avete alcune incertezze circa la procedura da seguire per l’invio della richiesta, potete consultare l’approfondimento che abbiamo precedentemente pubblicato qui. Nelle seguenti righe, focalizzeremo la nostra attenzione sugli aspetti che riguardano principalmente i tempi di attesa una volta che il contribuente ha inviato la richiesta. Dopo quanto tempo l’INPS accetta la domanda per la Legge 104 dunque?

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Ecco dopo quanto tempo l’INPS accetta la domanda per la Legge 104

Non è semplice conoscere con esattezza i tempi di decorrenza della richiesta in quanto le norme in vigore non esplicitano tale dato. Per sapere quando arriverà l’esito dall’INPS, dunque, è possibile ricavare dei dati indicativi sulla base delle pregresse richieste. In linea generale, possiamo affermare che l’INPS accoglie la richiesta dell’interessato in un tempo medio che corrisponde a circa 45 giorni lavorativi. Ad ogni modo, si ricorda che è possibile visionare lo status della domanda sulla propria area telematica riservata. In alternativa, è possibile rivolgersi al Contact Center dell’INPS per informazioni al riguardo.

Solitamente, l’INPS comunica  l’esito della richiesta per mezzo di una raccomandata A/R o lettera. In questo modo, si attesta definitivamente l’accettazione della richiesta relativa all’ottenimento dei benefici Legge 104.

Vi ricordiamo, inoltre, che una volta che avrete ottenuto esito positivo dall’INPS, potrete eventualmente inoltrare la richiesta dei permessi lavorativi al datore di lavoro.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.