Dopo il processo Johnny Depp vende il suo meraviglioso villaggio provenzale antico, con 6 cottage e una chiesetta sconsacrata

Dopo il tumultuoso processo che ha visto come imputato un carismatico Johnny Depp contro l’ex moglie Amber Heard, pare che l’attore hollywoodiano abbia messo la testa a posto.

Il celebre attore infatti, nel corso degli anni e cavalcando il suo indiscusso successo, ha dilapidato le proprie fortune in mille modi diversi. Non si è fatto mancare davvero nulla. Ha infatti acquistato la bellezza di 3 isole alle Bahamas, castelli medievali e quadri d’autore di valore incommensurabile. Senza contare i regalini a 6 zeri con cui ha viziato gli amori che si sono susseguiti nel tempo.

Storia della decadenza di un divo? Non è ancora detta l’ultima parola. Depp sta provando in tutti i modi a rialzarsi e a dimostrare di essere cambiato. A prova di ciò, dopo il processo Johnny Depp vende il suo meraviglioso villaggio in Provenza, una dimora di lusso immersa nel verde e nei campi di lavanda.

Certo è che lui non ha mai avuto bisogno di far fronte alla povertà, cercando di capire in che modo risparmiare sulle spese futili per restare a galla.

I fans lo acclamano e lo supportano, infatti c’è da credere che uscendo vittorioso da quest’ultima pruriginosa avventura, il Pirata dei Caraibi sarà presto riabilitato. Anche a livello professionale, magari recuperando il contratto stracciato con la Disney e con altre produzioni. Infatti, dopo essere stato dichiarato innocente di fronte al terribile reato di violenza domestica, la sua carriera non solo può riprendere, ma anche trovare nuova linfa.

Dopo il processo Johnny Depp vende il suo meraviglioso villaggio provenzale antico, con 6 cottage e una chiesetta sconsacrata

L’attore è ancora proprietario della splendida villa in Portogallo dove con l’eccelso regista Roman Polansky ha girato il film “La Nona Porta”, luogo rimasto nel cuore dei cultori cinematografici.

Nonostante ciò, ha deciso di cedere la sua multiproprietà francese. Forse in un suo probabile tentativo di liberarsi del superfluo, risanare il conto in banca e forse, tenere a bada i ricordi più tristi.

Essa si estende sulla superficie di 37 acri, sui quali sorge questo pittoresco villaggio, trasformato in un affascinante complesso familiare.

Costruito in pendenza nella campagna meridionale francese, esso si compone di una dozzina di edifici, tra cui una casa padronale e diversi cottage per gli ospiti. Non mancano dei punti di ristoro in stile bistrot, uno studio artistico, una piscina e una suggestiva cappella sconsacrata.

Questo caratteristico villaggio si trova a pochi chilometri dalla blasonata località turistica di Saint-Tropez. Da qui si gode di una vista panoramica privilegiata.

Il complesso è perfettamente armonizzato con la natura circostante, arricchita dalla presenza di uliveti e vigneti. Depp, all’epoca dell’acquisto, ha speso oltre 10 milioni di dollari per attuare un restauro conservativo, in modo da preservare l’atmosfera originaria della tenuta.

Il prezzo di vendita, stando a quanto trapelato, si aggira sulla modica cifra di 63 milioni di euro.

I più curiosi, a questo punto, non vedono l’ora di conoscere il nome del fortunato acquirente.

Lettura consigliata

Dove si trovano le 8 isole misteriose di cui non si sente mai parlare e i terribili motivi per cui non sono mete turistiche

Consigliati per te