Cos’è l’acquaponica e perché può essere un buon investimento

piante

Avete mai sentito parlare di acquaponica? È una tecnica di coltivazione di piante e allevamento di pesci che mette in relazione le due cose per avere un beneficio per entrambe.

Andiamo quindi a vedere cos’è l’acquaponica e perché può essere un buon investimento.

Cos’è l’acquaponica e perché può essere un buon investimento

L’acquaponica è la pratica di allevare dei pesci in una vasca d cui prelevare acqua ad intervalli regolari, per irrigare le piante fatte crescere in un letto di argilla espansa. L’acqua a quel punto drena nel letto di coltura delle piante e fatta ritornare alla vasca dei pesci.
In questo modo si raggiungono due obiettivi principali.

Il primo è risparmiare acqua. Fatta eccezione per la poca acqua che perdiamo per evaporazione e quella che effettivamente le piante assorbono, tutta l’acqua circola nel sistema senza perdersi.

Il secondo è risparmiare nella coltura delle piante e nell’allevamento dei pesci. Grazie al potere filtrante delle piante e dei batteri che si andranno a formare nel letto di argilla, l’acqua verrà purificata dalle scorie create dai pesci. E a loro volta i pesci produrranno un’acqua, che naturalmente fertilizzerà le piante grazie alle loro scorie.

In pratica si andrà a creare un ciclo chiuso, nel quale sarà necessario, idealmente, introdurre solamente luce solare e cibo per pesci.
Da questo avremo una ottima produzione di ortaggi e pesci che nel frattempo ingrassano per noi.

Questo se vogliamo partire da pesci giovani e portarli a maturazione, ma possiamo sempre tentare di farli riprodurre per conto nostro per raggiungere una maggior efficienza.

Ma perché potrebbe essere un buon investimento?

Facile. Perché a fronte di un piccolo investimento iniziale per il nostro sistema di ricircolo tra vasca e letto di coltura avremo una zona in cui crescere ortaggi anche in balcone senza problemi e una vasca in cui far ingrassare i nostri pesci. Ogni tanto dovremo solo raccogliere e ripiantare i nostri ortaggi e sostituire i pesci che ci staremo nel frattempo mangiando. Un kit basilare per acquaponica non occupa più spazio di un tavolo da cucina, un ingombro più che accettabile per i benefici che ci porterà!

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te