Cosa vedere e fare a Caorle, bellissimo comune vicino Venezia

Quando parliamo del Veneto sono due le città che attraggono migliaia di turisti, e sono Venezia e Verona. La prima incanta per i suoi canali e la seconda per il suo romanticismo. Luogo turistico per eccellenza della città è il balcone di Giulietta. Verona è la città dell’amore, tanto che ora su Netflix c’è anche un film, Love in the Villa – Innamorarsi a Verona, che racconta proprio questa sua magia.

In Veneto però ci sono tantissimi altri Comuni che meritano la nostra visita, sono più piccoli ma sono delle vere e proprie perle del territorio italiano. E se i capoluoghi li abbiamo già visti, allora possiamo visitare Caorle. Un comune dal centro storico affascinante perfetto anche per fare l’ultimo bagno della stagione.

Caorle: la piccola Venezia

Chiamata Caorle la piccola Venezia è un Comune che si compone di 18 chilometri di spiaggia con un mare cristallino e sabbia color oro. Un borgo che è incontro di natura, arte, tradizioni e buon cibo. Un luogo dove si possono fare escursioni nella natura, conoscere i pescatori locali e divertirsi sulla spiaggia. Venezia dista circa 1 ora, quindi possiamo sempre tornare a visitarla innamorandoci sempre più di questa città.

Cosa vedere e fare a Caorle, bellissimo comune vicino Venezia

Si parte dal centro di Caorle che si compone di casette deliziose in stile veneziano, bar tipici e negozi caratteristici. Molto famoso è anche il Duomo del 1038 e che fu poi completato nel 1070. Vicino a questo troviamo il campanile dalla forma cilindrica, alto 48 metri e che ricorda un pochino la Torre di Pisa dato che è leggermente in pendenza.

Molto particolare è la Diga di Caorle, lunga 1 chilometro, e passeggiandovi sopra potremo notare dei sassi scolpiti da artisti di vari Paesi. Impossibile poi non citare il Santuario della Madonna dell’Angelo, una chiesetta che si trova proprio in riva al mare.

La cucina caorlotta

Da non perdere sono poi le spiagge, la natura, la tradizione e il cibo. Qui potremo vedere le imbarcazioni dei pescatori, visitare il mercato del pesce e poi potremo gustare, in qualche ristorantino, il pescato del giorno. Da assaggiare la frittura mista di pesce, ma tutta la cucina caorlotta è divina.

Un luogo perfetto anche se si è in famiglia con bambini piccoli, ma anche per dei ragazzi che hanno voglia di divertirsi con gli amici. Un posto adatto veramente a tutti e ora sappiamo cosa vedere e fare a Caorle, bellissimo comune vicino Venezia nella regione Veneto.

Lettura consigliata

Ecco i 3 borghi bellissimi da visitare nel Lazio, Basilicata e Toscana

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te