Cosa fare oggi con i soldi risparmiati, calibrando il rischio e puntando pure su investimenti alternativi

Chi possiede del denaro, magari i risparmi sudati di una vita, cerca dal capitale sia protezione che rendimento. E questo anche considerando il fatto che quelli attuali sono tempi davvero duri per il denaro che tende a svalutarsi rapidamente a causa di un’inflazione che è molto alta.

In altre parole, lasciare tutti i soldi infruttiferi sul proprio conto corrente bancario o postale significa perdere solo potere d’acquisto nel tempo. Ma anche gli investimenti hanno dei rischi, ragion per cui tra la protezione ed il rendimento fare una scelta non è mai facile. Vediamo allora quali sono in genere le scelte e le soluzioni più comuni per allocare i propri risparmi, indicando pure quelli che sono gli investimenti cosiddetti alternativi.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Cosa fare oggi con i soldi risparmiati, calibrando il rischio e puntando pure su investimenti alternativi

Nel dettaglio, chiarito cosa succede ai propri soldi in giacenza sul conto corrente bancario o postale, la diversificazione è la migliore arma per mediare e per spalmare il rischio quando si investe. Non c’è un metodo oggettivo per investire con profitto sui mercati finanziari, in quanto ogni investitore ha le sue esigenze, in termini di rendimento da ottenere nel tempo, e soprattutto ha un determinato profilo di rischio. Non a caso per una corretta asset allocation spesso è molto utile fare il cosiddetto check up finanziario.

Ed allora, cosa fare oggi con i soldi risparmiati? Nel diversificare non c’è solo la Borsa con le azioni, i titoli di Stato e le obbligazioni. Ma, come sopra accennato, ci sono pure gli investimenti alternativi come quelli in oro ed in opere d’arte. E lo stesso dicasi per la possibilità di investire nel mattone. Per esempio, prima comprando una casa e poi mettendola a reddito grazie all’affitto in modo tale da garantirsi con cadenza mensile una rendita passiva.

A cosa serve il check up finanziario e perché è molto importante farlo periodicamente

Ma detto questo, come calibrare il rischio da investimenti e come diversificare? Al riguardo, come sopra accennato, il check up finanziario, per esempio da fare presso la propria banca di fiducia, può essere importante e decisivo anche per evitare di fare poi degli investimenti che possono rivelarsi sbagliati. Perché il check up finanziario è importante, tra l’altro, anche quando il denaro è stato già investito. Dato che permette di verificare lo stato attuale di salute dei propri risparmi.

Approfondimento

Dove sono finiti i soldi risparmiati dalle famiglie italiane durante il lockdown

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te