Con la ricarica del reddito di cittadinanza quali regali è possibile comprare a Capodanno o per la Befana?

Passato il Natale il pensiero corre veloce già alle prossime festività. A tal proposito, abbiamo già visto quali sono le idee regalo cult di Natale e Capodanno 2021.

In particolare, alcuni percettori RdC ci hanno chiesto: con la ricarica del reddito di cittadinanza quali regali è possibile comprare a Capodanno o per la Befana?

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Cosa è possibile acquistare con il reddito di cittadinanza?

Vediamo anzitutto cosa permette di fare la card RdC. In primis è possibile effettuare prelievi mensili di contante, entro certi limiti variabili in funzione del numero di componenti del nucleo familiare. Inoltre è possibile pagare (bonifico mensile SEPA/Postagiro in ufficio postale) l’affitto di casa o la rata del mutuo. Ancora, è possibile pagare le utenze domestiche ed altri servizi.

Il grosso delle spese legate a RdC è di norma legato all’acquisto dei beni di prima necessità e i servizi di largo consumo. Pensiamo, a titolo di esempio, agli alimentari, alle calzature, e all’abbigliamento (non di lusso) o a mobili ed elettrodomestici anche di grandi dimensioni. Rientrano nelle spese anche i testi scolastici, i corsi di formazione, l’acquisto di cancelleria o materiale didattico in generale. Inoltre troviamo tutto il capitolo delle spese afferenti la salute e la cura della persona: farmaci, parafarmaci, visite mediche, dispositivi medici, etc.

Parimenti è possibile pagare la benzina al distributore e l’abbonamento al tram o alla metro. Oppure un biglietto al cinema o teatro, una consumazione al bar o una pizza o una cena al ristorante.

Cosa non è possibile acquistare con RdC?

Il portale istituzione RdC indica anche per quali categorie di beni la card non può  essere utilizzata. Vi rientrano anzitutto tutte le spese collegate ai giochi che prevedono delle vincite in danaro. Poi abbiamo le spese legate all’acquisto di armi, materiale pornografico o gli acquisti in club privati, acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto o servizi portuali.

Sono inoltre esclusi gli acquisti di servizi assicurativi, finanziari e creditizi, i servizi di trasferimento di danaro.

Parimenti, è impensabile pensare di regalare (impiegando la ricarica RdC) articoli di pellicceria o gioielleria. Infine, sono esclusi gli acquisti effettuati presso le gallerie d’arte e similari.

Con la ricarica del reddito di cittadinanza quali regali è possibile comprare a Capodanno o per la Befana?

Parimenti è inibito l’utilizzo della card in attività commerciali votate principalmente alla vendita di bei e/o servizi di cui sopra. Infine è escluso l’impiego della card all’estero o per gli acquisti online o per il tramite di servizi del tipo direct marketing.

Con riferimento all’Epifania, dalla carrellata di spese ammissibili e non finora esposte si evince che la disciplina non pone veti in tema di giocattoli. Pertanto i percettori di RdC che lo desiderassero potrebbe impiegare parte della ricarica per l’acquisto di giocattoli a favore della prole.

Prima di chiudere, infine, ricordiamo che abbiamo già visto come calcolare l’importo dell’assegno unico INPS per i titolari RdC.

Approfondimento

Per disintossicarsi e abbassare colesterolo e trigliceridi potrebbe essere questa ka ricetta stellare dopo Natale e prima di Capodanno.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te