Comprare casa ad 1 euro dove aleggia la diceria sul Conte Dracula

In Basilicata, in provincia di Potenza, sorge il comune di Acerenza posto su un altopiano diviso da due fiumi. Il Lettore di ProiezionidiBorsa attento all’investimento potrebbe fare un vero affare in questo caratteristico borgo medievale e comprare casa ad 1 euro dove aleggia la diceria sul Conte Dracula.

Ora il Lettore si chiederà cosa lega il simbolo del vampirismo con questo Comune. Non vogliamo svelare tutto e subito su questa diceria. Invece preferiamo con gli Esperti della nostra Testata Giornalistica dare prima informazioni importanti sull’opportunità di comprare casa a 1 euro.

Gli stranieri pronti ad investire

In Italia questi progetti di riqualificazione dei centri storici spuntano come  funghi da Nord a Sud. Ebbene, i cittadini stranieri sono quelli maggiormente interessati. Infatti per queste persone che hanno soldi da investire, l’opportunità di comprare un immobile a solo 1 euro è un’offerta ghiotta. Dunque nel lungo elenco dei comuni con case in vendita a 1 euro si inserisce anche Acerenza.

Notizie su Acerenza

Questo caratteristico borgo medievale si estende attorno al Castello con un particolare schema radiale. Acerenza è conosciuta in tutto il mondo per il suo patrimonio artistico e culturale. Infatti la rivista Forbes  ha inserito il borgo nella classifica delle 10 mete italiane “non scontate” che meritano una visita.

La proposta del Comune

L’Amministrazione Comunale sfruttando una notorietà internazionale ha pensato di adottare il regolamento in modo da avviare la pratica per far acquistare una casa a 1 euro. Purtroppo in questo grazioso borgo sono presenti molti immobili in condizioni di degrado strutturale, statico, igienico-sanitario. Perciò i proprietari di immobili in disuso o fatiscenti hanno la possibilità di disfarsene vendendoli al prezzo simbolico di un euro. In questo modo non pagheranno più le tasse e soprattutto non saranno obbligati alla ristrutturazione. Infatti questi oneri passeranno in capo a coloro che manifesteranno l’intenzione di comprare casa ad 1 euro dove aleggia la diceria sul Conte Dracula.

Il regno del Vampiro e Acerenza

Ora giusto per completezza di informazione spieghiamo perché si tratta solo di una diceria. Il mistero si avvolge intorno alla Cattedrale poiché su determinate parti della struttura sono presenti delle effigi che apparentemente richiamano al vampirismo. Ma a quanto risulta è assolutamente falso perché sono sculture simboliche del bestiario medievale e non hanno collegamenti con il regno del Vampiro per eccellenza.

Consigliati per te