Come tagliare le unghie al cane senza fargli male

Tagliare le unghie di Fido e prendersi cura delle sue zampette non è una questione puramente estetica. Quest’azione aiuta a prevenire la comparsa di ferite e di altri problemi. Infatti le unghie troppo lunghe possono dar fastidio al cane, soprattutto se la ricrescita raggiunge i cuscinetti. In questi casi il cane avrà difficoltà a camminare correttamente.

Con l’uso degli utensili adatti, possiamo tagliare le unghie al cane senza rivolgerci necessariamente alla toelettatura o al veterinario. Ne risparmia il cane in termini di stress, ne risparmiamo noi in termini economici. Tuttavia se non si è sicuri, e si ha il fondato timore di provocare dolore al cane, non esitiamo ad andare da un professionista.

In caso contrario, leggiamo questa guida per sapere come tagliare le unghie al cane senza fargli male.

Creare un ambiente tranquillo

Mettiamo a nostro agio il cane. Poi, prepariamo il necessario vicino a noi: tronchesine, croccantini, giochi. Teniamo a portata di mano anche della carta e dell’acqua ossigenata per medicare il cane se dovesse uscire un po’ di sangue. Non allarmiamoci: se siamo alle prime armi e le unghie sono particolarmente lunghe è un’eventualità che può accadere.

Giochiamo con Fido

Per cercare di tenerlo impegnato e farlo stancare, giochiamo con il cane. In questo modo scaricherà le energie e ci faciliterà il lavoro. In un passato articolo abbiamo parlato di come divertirci insieme a lui (qui l’approfondimento).

Attenzione al taglio

Se usiamo delle tronchesine facciamo molta attenzione a come operiamo il taglio dell’unghia. Per non provocare affatto dolore al cane, eseguiamo un taglio netto e preciso. Per operare nel migliore dei modi, il taglio deve essere dritto o inclinato leggermente verso il basso. Mai effettuare tagli in diagonale e verso l’alto.

Diamo un premio al nostro amico

Tra un’unghia e l’altra, non dimentichiamo di coccolare il cane. Viziamolo con qualche carezza, ma soprattutto diamogli qualche croccantino. È una piccola ricompensa dopo lo stress subito.

Alternative alle tronchesine

Le tronchesine per tagliare le unghie non sono l’unico strumento disponibile. Se non abbiamo padronanza con lo strumento, compriamo un tagliaunghie elettrico. Sarà molto utile a  prendersi cura delle zampe del nostro amico. Ecco come tagliare le unghie al cane senza fargli male.

Consigliati per te