Come realizzare dei vasi sculture in cemento economici e originali

I vasi in cemento sono davvero molto pratici per contenere le piante in giardini e terrazzi. Costano poco, sono resistenti e difficilmente vanno sostituiti. Sono un’ottima alternativa ai vasi di terracotta o a quelli in plastica. Perfetti anche abbinati a divanetti o mobili bar ricavati da vecchi pallet riciclati per un arredamento più rustico. Ma con il cemento e qualche contenitore decorato possiamo creare anche dei piccoli vasi decorativi. Sia per contenere le piante che come semplice complemento d’arredo. Anzi, possiamo proprio realizzare delle sculture incredibili, con un po’ di cemento e della stoffa.

Come realizzare dei vasi sculture in cemento economici e originali

Per creare dei vasi in cemento non c’è bisogno di grandi abilità. Possiamo utilizzare dei vecchi contenitori in plastica con delle decorazioni, ad esempio. Ci servirà un contenitore esterno e uno interno per creare un vaso cavo. Basterà spruzzare quello esterno con dell’olio da cucina per evitare che il cemento non aderisca a quello decorato. Versiamo il cemento nel contenitore esterno e poi inseriamo quello decorato all’interno, facendo attenzione alle bolle d’aria. Lasciamo asciugare un giorno e poi rimuoviamo gli stampi, dopodiché altri 3 giorni per farlo indurire completamente. Rifiniamolo con della carta abrasiva ed ecco il nostro vaso in cemento fai da te.

Un’opera degna di una galleria d’arte

Se invece vogliamo realizzare un’opera unica, possiamo creare un vaso scultura con della stoffa. Procuriamoci due pezzi di stoffa della dimensione desiderata per il nostro vaso, andremo a fare due strati. Possiamo usare stoffa sintetica o cotone, ma prima inumidiamola per una maggiore aderenza. Prendiamo il cemento, possiamo usare il cemento Portland o il calcestruzzo. Il rapporto acqua cemento dovrebbe essere 1:1, ma controlliamo sempre le indicazioni sulla confezione.

Prepariamo il cemento, muniamoci di guanti e una bacinella di acqua per lavare le mani. Rivestiamo la zona di lavoro e prepariamoci a creare la nostra scultura. Usiamo come base un vaso, un fusto di acqua, quello che vogliamo, purché rivestito da una busta di plastica. Facciamo un foro nella stoffa dove andranno i fori di scolo e immergiamola nel cemento. Strizziamo bene e ripetiamo un paio di volte, dopodiché rivestiamo il vaso che farà da stampo. Creiamo i drappeggi e sbizzarriamoci con la fantasia. Facciamo asciugare, togliamo lo stampo ed ecco il vaso scultura che possiamo anche dipingere.

Ecco, quindi, come realizzare dei vasi sculture in cemento in poche mosse. Possiamo utilizzarli come vasi decorativi o come fioriere, a seconda delle necessità. Se vogliamo usarli per piante vere bisognerà creare alcuni fori di drenaggio per far defluire l’acqua. Altrimenti usiamoli come vasi decorativi per completare l’arredamento del terrazzo. Anche le decorazioni sono importanti per un vero terrazzo da sogno.

Lettura consigliata

Arredare e abbellire il terrazzo da sogno coperto o scoperto è possibile con queste incredibili idee fai da te

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te