Come ottenere sconti e agevolazioni su bollo e assicurazione auto per i familiari di disabili grazie alla Legge 104

In due minuti vedremo come ottenere sconti e agevolazioni su bollo auto e assicurazione auto per i familiari di disabili grazie alla Legge 104. Gli esperti di Proiezionidiborsa vi metteranno nelle condizioni di godere dell’esenzione dal pagamento del bollo auto. Vi daremo inoltre dei suggerimenti per acquistare una polizza assicurativa con buoni margini di risparmio. Ciò perché chi garantisce cura e assistenza ad un genitore anziano o a un parente non autosufficiente spesso ignora dei benefici cui ha diritto.

L’articolo “Legge 104: come fare domanda per un familiare” fornisce al lettore una miniguida da cui attingere informazioni per inoltrare la richiesta all’Inps. Adesso analizzeremo invece come ottenere sconti e agevolazioni su bollo e assicurazione auto per i familiari di disabili grazie alla Legge 104. Forse vi stupirà sapere che i benefici della Legge 104 non ricadono unicamente sul soggetto invalido o non più autosufficiente. Il familiare del disabile gode persino delle agevolazioni fiscali per l’acquisto dell’auto con cui provvede allo spostamento del parente con difficoltà di deambulazione.

Come ottenere gli sconti e le agevolazioni

Già il semplice acquisto di un’auto nuova assicurerebbe al familiare uno sconto sull’Iva pari al 4% e detrazioni Irpef fino al 19%. Perché il familiare possa godere di queste agevolazioni fiscali è necessario che il disabile risulti fiscalmente a suo carico. Oltre al trattamento fiscale molto favorevole, al familiare del disabile spetta l’esenzione dal bollo auto. L’odiata tassa regionale che disturba il sonno degli automobilisti viene meno quando nel nucleo familiare è presente un disabile.

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Inizia a fare trading »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Sul portale dell’Agenzia delle Entrate si legge che l’esenzione permanente dal pagamento del bollo “spetta sia quando l’auto è intestata al disabile sia quando l’intestatario è un familiare del quale egli è fiscalmente a carico”. Per quel che riguarda il pagamento della polizza assicurativa la Legge 104 non prevede specifiche riduzioni di costi. Tuttavia sono innumerevoli le compagnie assicurative che applicano sconti fino al 15% a specifiche categorie di consumatori, prima fra tutte quella dei disabili.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.