Come impostare un trading vincente sul cambio euro dollaro

Da molti mesi a questa parte investire sull’euro contro il dollaro non è stata una buona scelta d’investimento. Dopo i massimi di fine 2020, infatti, per l’euro è stato un continuo crollo delle quotazioni. È passato, infatti, in pochi mesi da area 1,2 a sotto la parità su livelli che non vedeva da oltre venti anni. Questo accade nonostante gli Stati Uniti abbiano registrato il tasso di inflazione annuale più alto degli ultimi quarant’anni e la peggiore bilancia commerciale dalla crisi finanziaria globale.

Perché accade tutto questo? Il super dollaro è destinato a durare anche nei prossimi anni?

Guadagnare sui mercati finanziari tradando il cambio euro dollaro e spiegare i movimenti osservati è cosa molto complicata. Il ribasso dell’euro, però, è legato sostanzialmente alla diversa politica dei tassi delle due banche centrali.

La FED ha iniziato ad aumentare i tassi di interesse e, dato che l’economia statunitense sembra non essere affatto vicina a una vera recessione, c’è ancora spazio per un ulteriore innalzamento dei tassi. In Europa, invece, la BCE è molto più prudente visto che le prospettive economiche dell’Eurozona sono più fragili.

Anche la geopolitica è un fattore di forza del dollaro. La guerra in Ucraina rappresenta un rischio molto più immediato per l’Europa che per gli Stati Uniti.

C’è poi il rallentamento economico in corso in Cina, che colpisce l’Europa molto più dell’America.

Infine, con i prezzi dell’energia ancora molto elevati, il fatto che gli Stati Uniti siano autosufficienti dal punto di vista energetico, mentre l’Europa è un grande importatore, va a vantaggio del dollaro.

I livelli di trading sul time frame giornaliero e settimanale

Il 2 settembre la chiusura del cambio euro dollaro (FXEURUSD) è stata a 0,9953, in rialzo dello 0,01% rispetto alla seduta precedente. La settimana, invece, si è conclusa con un ribasso dello 0,10%.

Come impostare un trading vincente sul cambio euro dollaro

A livello giornaliero continua il balletto delle quotazioni tra i livelli 1,0059 e 0,9959. A questo punto solo la rottura di uno di questi livelli potrebbe dare direzionalità alle quotazioni.

Al rialzo gli obiettivi sono quelli indicati dalla linea tratteggiata, con obiettivo più probabile in area 1,0317. Una chiusura giornaliera superiore a questo livello, poi, sarebbe molto importante in quanto rappresenterebbe la rottura del massimo degli ultimi due mesi.

Al ribasso, invece, lo scenario è quello indicato dalla linea continua.

euro dollaro

Come era lecito attendersi anche a livello settimanale la tendenza in corso è ribassista con gli obiettivi indicati in figura dalla linea continua. Solo una chiusura settimanale superiore a 1,0059 farebbe invertire la tendenza al rialzo verso gli obiettivi indicati in figura dalla linea tratteggiata.

Come impostare un trading vincente sul cambio euro dollaro? Basta monitorare con attenzione in chiusure di giornata o di settimana (dipende dall’orizzonte temporale dell’investimento) i livelli di trading indicati.

euro dollaro

Lettura consigliata

L’andamento settimanale non chiarisce se bisogna comprare o vendere il Ftse Mib Future

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te