Come e dove investire oggi per un’operazione di trading veloce

Il migliore titolo da un anno a questa parte e anche da inizio anno del settore tecnologia sanitaria è stato Safilo Group, davanti a Diasorin. In particolare, le azioni hanno guadagnato oltre il 35% in sole 8 sedute a cavallo tra luglio e agosto. Questo rialzo, però, non è stato sufficiente per portare in territorio positivo la performance del titolo.

Il ribasso che è scattato, però, potrebbe essere occasione di acquisto, vista anche la forte sottovalutazione del titolo. Ecco, quindi, come e dove investire oggi per un’operazione di trading veloce.

Come e dove investire oggi per un’operazione di trading veloce secondo l’analisi grafica

Il titolo Safilo Group (MIL:SFL) ha chiuso la seduta del 1° settembre a quota 1,38 euro, in ribasso dell’1,43% rispetto alla seduta precedente.

Come si vede dal grafico, la tendenza in corso è ribassista. Le quotazioni, però, hanno raggiunto la massima estensione ribassista in area 1,364 euro (III obiettivo di prezzo). Ci sono, quindi, elevate probabilità che le quotazioni di Safilo possano partire al rialzo. In questo caso l’obiettivo più probabile potrebbe andare a collocarsi in area 1,81 euro. Una conferma in tal senso si potrebbe avere con una chiusura giornaliera superiore a 1,537 euro.

Questo livello è molto importante in quanto il mancato superamento potrebbe dare un nuovo impulso ribassista al titolo. In questo caso potrebbe partire un nuovo ribasso con obiettivo più probabile in area 1,24 euro.

safilo

La forte sottovalutazione ci dice di comprare questo titolo azionario

L’analisi del bilancio e la stima dei multipli di mercato restituiscono un titolo fortemente sottovalutato. Ad esempio, il rapporto prezzo su utili indica che il titolo è fortemente sottovalutato di circa il 60%. Questa forte sottovalutazione è confermata anche dagli altri parametri. Ad esempio, il titolo è valutato a 0,6 volte il suo fatturato del 2022, ovvero livelli di valutazione molto interessanti rispetto ad altre società quotate nel suo settore di riferimento e tra i più bassi di Piazza Affari. Il Price to Book ratio, invece, esprime una sottovalutazione di oltre il 40%.

Secondo quanto riportato sulle riviste specializzate, gli analisti hanno una raccomandazione accumulare e un prezzo obiettivo che esprime una sottovalutazione del 30% circa rispetto alle attuali quotazioni.

Lettura consigliata

Affrontare i mercati con il titolo Diasorin

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te