Come cambierà il reddito di cittadinanza con il nuovo Governo?

Come cambierà il reddito di cittadinanza con il nuovo Governo Draghi? Anzitutto, si prevede che la revisione di detta misura avverrà nell’ambito della riforma fiscale, preannunciata dal Premier incaricato. Un anticipo di quale sia l’idea di Draghi sui sussidi, è già trapelata in sede di consultazione con le forze politiche. Egli si è sbilanciato, assicurando che non verrà aumentata la pressione fiscale, idea improponibile in un momento di crisi come quello che stiamo vivendo. Tuttavia, non ha fatto mistero sulla sua poca simpatia per le misure assistenziali, come il reddito di cittadinanza. Infatti, nel preannunciare che non ci saranno nuove tasse e che lo schema delle aliquote IRPEF verrà revisionato, ha anche anticipato che non ci sarà un sistema basato sui sussidi. In compenso, reputa che bisogna investire di più sulle nuove possibilità di occupazione e quindi sul mercato del lavoro.

Quali sono le idee di Draghi sul reddito di cittadinanza?

Una domanda, comunque, centrale, che desta preoccupazione per qualcuno, è: “come cambierà il reddito di cittadinanza con il nuovo Governo?”. Ebbene, se le parole di Draghi devono essere lette come l’annuncio della fine dell’assistenzialismo, dovremo pensare che le misure di sostegno al reddito abbiano i minuti contati. Tuttavia, per il momento, il Premier si dimostra ricettivo delle istanze rivoltegli dai partiti e non ha assunto posizioni nette sulla misura discorrenda.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Certamente, in seguito all’incontro con il Movimento 5 Stelle, l’attuale leader del partito, Crimi, ha ribadito l’importanza del reddito di cittadinanza e la necessità di rafforzare le misure di sostegno, gli ammortizzatori sociali e i sussidi. Pertanto, ha sostenuto che non si può pensare di eliminare il reddito di cittadinanza in tempi brevi. Pare chiaro, che il nuovo Governo revisionerà tutta la serie di aiuti di Stato oggi in vigore, come: bonus, ecobonus, superbonus, detrazioni, deduzioni ecc. Tutto sta a vedere come e in che misura.

Consigliati per te