Come ascoltare le lezioni e le conferenze di Alessandro Barbero su internet in formato audio o video

Ormai in Italia, soprattutto fra i più giovani, impazza la febbre per Alessandro Barbero. E oggi tutti vogliono scoprire come ascoltare le lezioni e le conferenze di Alessandro Barbero su internet in formato audio o video.

Tutti amano Alessandro Barbero

Lo storico piemontese oggi ha sempre più successo. Da semplice professore universitario e ospite presso Super Quark di Piero Angela, ora Barbero è diventato una celebrità. E ne abbiamo le prove. Il professore è infatti invitato a sempre più conferenze ed eventi. Tra queste spiccano le lezioni tenute alla San Paolo o le conferenze al Festival della Mente. In parallelo sono sempre di più i profili e le pagine a lui dedicate su internet. Basta pensare ai tanti canali YouTube, in cui alcuni video come La vita sessuale nel Medioevo si stanno avvicinando al milione di visualizzazioni. O a pagine di meme come Le bimbe di Alessandro Barbero su Instagram. E celebre è anche il canale Mastoz che pubblica canzoni remix con pezzi delle sue lezioni. La gente, infatti, vuole poter assistere alle lezioni anche da casa.

Sono sempre di più le persone che hanno iniziato ad amare la storia grazie al professore. E queste non vogliono perdersi nessuna conferenza. Per fortuna farlo è facile, grazie a internet. Ecco come ascoltare le lezioni e le conferenze di Alessandro Barbero su internet in formato audio o video.

Come ascoltare le lezioni e le conferenze di Alessandro Barbero su internet in formato audio o video

Grazie a internet e allo stuolo di ammiratori di Barbero oggi è facile ascoltare le registrazioni delle sue lezioni. È inoltre possibile farlo sia in formato audio che video. Chi ha voglia e tempo può infatti guardare le registrazioni video delle conferenze. Chi invece sta facendo una passeggiata o sta guidando preferisce magari sentire solo l’audio.

Per le registrazioni video bisogna affidarsi a YouTube. Qui i vari festival ed eventi di cui Barbero è ospite pubblicano i video delle sue lezioni. Ma non solo! Sono nati dei canali come Alessandro Barbero Fan Channel che raccolgono tutti questi video. In questo modo è più facile seguire tutte le conferenze. Ed essere aggiornati sulle nuove! Basta infatti attivare le notifiche e sapremo quando un nuovo video è stato pubblicato. In alternativa cercando Alessandro Barbero nella barra di ricerche avremo molti risultati.

Chi invece vuole sentire le conferenze solo in formato audio può farlo grazie ai podcast. Su applicazioni come Podbean e Spotify è infatti presente un podcast creato da un fan. Questo podcast ci chiama Il podcast di Alessandro Barbero. Il suo autore riceve ogni settimana l’autorizzazione da festival ed eventi per pubblicare l’audio delle conferenze. E così possiamo trovare tutte le registrazioni in un solo posto. Ma non solo! Su Spotify l’Intesa San Paolo ha pubblicato in esclusiva un ciclo di lezioni dal titolo Alessandro Barbero. La storia, le storie.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te