Come aprire un conto corrente online. Quale il migliore e senza spese?

Non comporta alcuna difficoltà aprire un conto corrente online, basta sapere quale sia il migliore, il più sicuro e magari senza spese. Che sia o meno cointestato, bancario o postale risulta secondario.  Fondamentale invece scegliere un conto corrente conveniente e sapere che eventualmente il titolare può chiudere uno per traferire i soldi in un’altra banca. Conforterà il novello correntista sapere che non vi sono costi da sostenere per l’apertura di un conto corrente. Ciò vale anche nella misura in cui si intenda aprirlo presso un istituto di credito tradizionale. Il conto corrente online potrebbe anche rappresentare la seconda opzione di chi risulta già intestatario di un conto bancario o postale.

Alla domanda su come aprire un conto corrente online si deve rispondere a partire da alcune considerazioni basilari. Anzitutto conviene ponderare con calma a quale istituto di credito affidare i propri risparmi. Vi rassicuri sapere che esistono gruppi bancari più affidabili di altri. Così come si può optare per un istituto che offre un maggior numero di servizi gratuiti o a basso costo. La concorrenza spietata fra le banche gioca a favore dei consumatori su cui piovono offerte e condizioni vantaggiose.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Chi non è avvezzo ai servizi di e-banking leggerà con diffidenza quanto segue. D’altronde il conto corrente online è uno strumento per gestire i risparmi di recente acquisizione. È dunque inevitabile che ingeneri sospetti e timori nei correntisti della precedente generazione. L’apertura di un conto corrente online richiede pochissimo tempo. Ancor meno se si tratta di un trasferimento da un istituto bancario all’altro. Ciò perché la normativa inerente alla portabilità di un conto consente al titolare di trasferire gratuitamente i propri risparmi. La procedura di transizione viene gestita dai due istituti di credito che si preoccupano di portare a termine tanto l’attivazione del nuovo quanto la chiusura del precedente.

Come aprire un conto corrente online.

Prima della sottoscrizione del contratto si consiglia di passare al vaglio le condizioni e i termini offerti dai diversi gruppi bancari. Ve ne sono alcuni che riservano condizioni assai vantaggiose e convenienti soprattutto ai potenziali clienti under 30. Fra i documenti necessari all’attivazione del conto figurano unna fotocopia di un documento di identità in corso di validità e il codice fiscale. A discrezione di ciascuna banca invece la richiesta di documentazione aggiuntiva quale la più recente busta paga o il Modello Unico. I tempi di attivazione di un conto corrente online si aggirano attorno ai 10 giorni lavorativi, nettamente inferiori pertanto rispetto a quello tradizionale.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

 

Consigliati per te