Ci sono azioni da comprare di breve termine

Quando ci si approccia ai mercati azionari bisogna avere molto chiaro l’orizzonte temporale dell’investimento che si vuole fare. Si vogliono titoli azionari da comprare e tenere per sempre o azioni da comprare e vendere nel giro di qualche giorno?

Questa scelta è anche funzione del profilo di rischio dell’investitore. Le operazioni di breve respiro, infatti, sono molto più rischiose rispetto a quelle tipiche del cassettista della durata tipica di alcuni anni. In quest’ultimo caso, infatti, sappiamo che la probabilità di avere un rendimento positivo aumenta col tempo e può arrivare anche a livelli superiore al 90%. Ci sono azioni da comprare di breve termine a Piazza Affari? La risposta nelle prossime sezioni.

Cosa fare con questo titolo azionario?

In questo momento NEXI rappresenta il classico titolo da comprare oppure no a seconda dell’orizzonte temporale che si è prefissato l’investitore. Se nel medio/lungo periodo, infatti, rimane ancora molta incertezza, nel breve potrebbero essersi create le condizioni per una partenza al rialzo. Prima di andare nel dettaglio, qualche informazioni in più riguardo la valutazione del titolo che sostanzialmente non è cambiata nel corso dell’ultimo mese.

Sia il rapporto Price to Sales che il fair value, invece, esprimono una sottovalutazione del titolo che si aggira intorno al 30%. Questo livello di sottovalutazione, poi, è confermata anche dal Price to Book ratio. Prima di procedere, però, vorremmo sottolineare come, nonostante il Price to Sales esprime sottovalutazione rispetto ai competitors, in assoluto (vale 2,3) è un valore molto elevato.

Secondo quanto riportato sulle riviste specializzate, per gli analisti che coprono il titolo il giudizio medio è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 70% circa. Tuttavia va sottolineato che la dispersione nella stima del prezzo obiettivo medio a 1 anno è di circa il 30%. La solidità del prezzo obiettivo medio, quindi, non è molto grande.

Secondo l’analisi grafica ci sono azioni da comprare di breve termine

Le azioni NEXI (MIL:NEX) hanno chiuso la seduta del 7 settembre a quota 8,20 euro, in ribasso del 2,08% rispetto alla chiusura della seduta precedente.

Dopo sei sedute consecutive al rialzo il titolo ha chiuso la seduta al ribasso. Soprattutto ha chiuso sotto il supporto in area 8,25 euro. Un immediato recupero di questo livello potrebbe proiettare le quotazioni verso gli obiettivi indicati in figura. In particolare, un forte segnale rialzista si potrebbe avere nel caso di una chiusura giornaliera superiore a 8,946 euro.

Qualora, invece, la rottura del supporto dovesse essere confermata, allora il titolo potrebbe anche ritornare in area 7 euro.

nexi

Lettura consigliata

Titoli raccomandati dagli analisti ma ora sono da vendere

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te