Chi ha partecipato al cashback conosce la data del rimborso

Fino a qualche giorno fa il numero delle transazioni effettuate e il monte cashback natalizio erano in corso di elaborazione. Ora chi ha partecipato al cashback conosce la data del rimborso. Prima di scoprire quando l’Agenzia delle Entrate accrediterà l’importo, incuriosisce capire effettivamente quante persone abiano partecipato alla nuova iniziativa.

ProiezionidiBorsa TV

Gli italiani hanno apprezzato il cashback?

6 milioni di italiani hanno preso parte al primo step del cashback natalizio effettuando pagamenti con carte di credito e bancomat per 63 milioni di transazioni. Non tutti, però, otterranno il 10% delle spese sostenute. Infatti, 2,8 milioni di italiani hanno pagato con moneta elettronica ma non è valso a nulla perché non hanno raggiunto le 10 transazioni utili.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

7,6 milioni di italiani hanno registrato la propria carta di credito o bancomat sull’app IO per partecipare al primo step. Durante questo arco di tempo, hanno registrato 9,8 milioni di strumenti di pagamento digitale.

Il Governo gongola

Ottenere un rimborso del 10% sulle spese sostenute dall’8 al 31 dicembre ha fatto sicuramente piacere. Il Governo, ha dato il via a questo sistema per spingere i pagamenti elettronici presso le attività presenti sul territorio ma anche per combattere l’evasione fiscale.

Il periodo di sperimentazione è terminato, perciò il Governo ha voluto rendere noti i dati prima indicati. Inoltre, gli italiani hanno effettuato pagamenti con la moneta elettronica anche per piccoli importi al di sotto dei 25 euro. Infatti, secondo le stime, la metà degli acquisti con carte di credito e bancomat rientrano nei 25 euro.

L’Agenzia delle Entrate provvede al rimborso

Intanto, è stata resa nota la data del rimborso. Tutti i beneficiari riceveranno il 10% delle spese sostenute il primo marzo 2021. L’Agenzia delle Entrate invierà il bonifico sull’IBAN registrato all’interno della sezione dell’app IO.

Chi ha partecipato al cashback conosce la data del rimborso

Il valore dei rimborsi da erogare è vicino ai 222,6 milioni di euro. Una fetta di italiani (3,1%) ha centrato il  rimborso di 150 euro pagando con carte di credito e bancomat una spesa complessiva di 1.500 euro. Per tutti ora, c’è solo da attendere di vedersi accreditati i soldi del rimborso in data primo marzo 2021.

Consigliati per te