Che cos’è il Dark Web?

Internet è un mondo sconfinato. Quello che vediamo e su cui navighiamo tutti i giorni è probabilmente solo una piccola parte del tutto. Al di là di Facebook, Google e i vari siti web che visitiamo ogni giorno, esiste un luogo chiamato Dark Web. Spesso finisce sulle prime pagine dei giornali per qualche notizia di cronaca particolarmente sconvolgente.

Se vi siete mai chiesti che cos’è il Dark Web, cercheremo di spiegarvelo in maniera semplice in questo articolo.

La metropoli di Internet

Diventa investitore immobiliare e ottieni un rendimento superiore al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Se considerassimo Internet come una gigantesca metropoli, il Dark Web sarebbero i suoi bassifondi. Ci si accede tramite diversi software. Il più conosciuto è TOR, un sistema che ti permette di far rimbalzare il tuo indirizzo IP in diverse parti del mondo in modo da renderti irrintracciabile. O quasi. L’indirizzo IP è l’identificativo con cui navighi all’interno di Internet. Come il tuo codice fiscale. Immagina di girare per la gigantesca metropoli di Internet con il volto scoperto. Tutti sanno chi sei. Anche utilizzare un alter ego (un profilo falso ad esempio) non nasconde il tuo IP. Basta sapere dove andare a cercare ed eccolo lì.

Che cos’è il Dark Web: i bassifondi di Internet

TOR ti permette di nascondere il tuo indirizzo IP e di farti accedere in maniera quasi anonima al Dark Web. Dico quasi perché il tuo comportamento è ciò che ti potrebbe rendere tracciabile, quindi fai attenzione. Di base nel Dark Web puoi trovare qualsiasi cosa. Vendita di armi, spaccio di droga, violazioni dei diritti umani e altre cose orribili. È importante sapere che cos’è il Dark Web e cosa contiene, poiché vi permetterà di stare alla larga dalle zone più malfamate.

Sì, perché anche il Dark Web ha una sua utilità per il bene. Tra annunci di sicari e scambi illegali, il Dark Web è utilizzato anche da gruppi per i diritti umani e civili che lottano contro regimi dittatoriali repressivi. In molte parti del mondo, non si ha accesso al diritto di associazione e al dissenso. Spesso non si ha accesso nemmeno alla parte lecita del web, come social media e motori di ricerca. Questi gruppi sono costretti a rivolgersi ai bassifondi di Internet per portare avanti la loro battaglia per la libertà e la giustizia sociale.

Come comportarsi nel Dark Web

Ora che avete capito che cos’è il Dark Web, potrete anche togliervi la curiosità e farci un giro. Vi consigliamo tuttavia di ricordarvi che siete in una zona malfamata. Non potete sapere quello che vi aspetta. Perciò state attenti a che azioni fate e a cosa dite. Meglio ancora sarebbe comportarsi come semplici passanti. Guardare ma non toccare.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.