Rimettersi in forma con il downhill

Il ciclismo ‘fuori pista’ è spettacolare da vedere ma soprattutto da praticare. Anche se si è principianti, il downhill procura forti emozioni. Ma soprattutto permette di tornare in forma in pochi giorni. Parliamo oggi di come si compra la mountain bike ideale per downhill.

Ogni ciclista ha il suo stile di pedalata

Rimettersi in forma con il downhill.  Servono casco, guanti e ovviamente la bicicletta. Prima di acquistare una mountain bike nuova bisogna porsi certe domande. Innanzitutto, bisogna chiedersi per cosa e dove la si userà. Ogni ciclista è diverso nello stile di pedalata. Chi punta a divertirsi e non a gareggiare può acquistare una mtb per principianti. Per coloro che vogliono solo divertirsi, il budget non cambia. Perché si può partire dall’idea: “compro quella che costa meno e mi accontento” e arrivare fino a: “compro la più bella che trovo in una fascia di prezzo abbordabile”. Invece coloro che vogliono ‘fare sul serio’ non si pongono una fascia massima di prezzo ma bensì una minima. Perché con il passare del tempo potranno permettersi una bici fatta a mano da un artigiano e modificata secondo le proprie caratteristiche fisiche e un abbigliamento ad hoc.

Le mountain bike cross country

Finanzia le società che investono nel campo immobiliare. Bridge asset offre rendimenti superiori al 10,50%

Scopri di più

Puoi finanziare partendo da soli 500€!

Puntano su leggerezza e duttilità, e sono fatte principalmente in fibra di carbonio e alluminio. Sono fatte per la pianura e la salita ma non sono fatte per le discese se non sull’asfalto. Queste biciclette non richiedono una elevata manutenzione. Il costo è contenuto, varia tra 350 euro per le basic, fino a 2800 euro per le top di gamma.

Le mountain bike enduro

Una bici da enduro è ideale anche per utilizzo quotidiano. Una sequenza di ammortizzatori ad elevata efficacia consente ottime prestazioni in discese pericolose. L’allestimento deve essere robusto ed improntato ad un’alta affidabilità. Il telaio è generalmente in alluminio o in fibra di carbonio. In generale, questa bici è perfetta per terreni con forti discese e risalite, offre prestazioni molto soddisfacenti in discesa.

Rimettersi in forma con il downhill

Rimettersi in forma con il downhill. Le bicicletta di genere downhill sono impegnative: hanno un passo lungo e la capacità di raggiungere velocità molto alte soprattutto in discesa. Servono controllo e tenacia. Anche in questo caso, l’alluminio è il materiale più utilizzato per il telaio, anche se il carbonio sta prendendo piede.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Bridge Asset
Bridge Asset

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.