Bastano pochi ingredienti che tutti abbiamo in casa e che costano pochissimo per eliminare definitivamente la fastidiosa puzza della scarpiera

Uno dei complementi di arredo più comodo e funzionale che abbiamo in casa è sicuramente la scarpiera.

È infatti essenziale per evitare che le scarpe si impolverino ma soprattutto per ordinarle e non averle sparse ovunque.

Qualunque sia lo stile della casa, di certo non può mancare questo complemento di arredo.

Sempre più di frequente viene posizionata all’ingresso dell’abitazione, o creando mobili a scomparsa, o facendo in modo che rappresenti un complemento di arredo.

In ogni caso il problema della scarpiera è per tutti la sgradevole puzza che da essa inevitabilmente promana, soprattutto quando andiamo ad aprirla.

Problema che in questo periodo dell’anno diventa ancora più pesante da sopportare!

Bastano pochi ingredienti che tutti abbiamo in casa e che costano pochissimo per eliminare definitivamente la fastidiosa puzza della scarpiera

Le scarpe sono tra le cose più sporche che vengono portate in casa, motivo per cui la scarpiera diventa il luogo in cui maggiormente si accumulano i cattivi odori.

Per fortuna però eliminare i cattivi odori dalla scarpiera è possibile e soprattutto molto semplice ed economico.

Sarà sufficiente, infatti, seguire alcuni accorgimenti e utilizzare alcuni ingredienti casalinghi che oggi con il Team di ProiezionidiBorsa vi sveleremo.

Bastano infatti pochi ingredienti che tutti abbiamo in casa e che costano pochissimo per eliminare definitivamente la fastidiosa puzza della scarpiera.

Vediamo allora come fare

Il primo rimedio è quello di utilizzare del carbone vegetale, molto efficace perché in grado di assorbire l’umidità e quindi i cattivi odori.

Il procedimento è davvero molto semplice!

Basterà infatti sistemare sui ripiani della scarpiera del carbone vegetale e la scarpiera sarà subito più profumata.

Ma in alcune case, la scarpiera potrebbe avere una struttura non a ripiani.

Nessun problema! Anche in questo caso il rimedio c’è.

Se non abbiamo dove porre il carbone vegetale potremmo metterlo in sacchetti oppure in calzini da sistemare direttamente nelle scarpe.

Ma vediamo l’altro rimedio

Se non abbiamo il carbone vegetale, potremmo sostituirlo con bicarbonato e sale.

Possiamo quindi mettere nei sacchetti o calzini due cucchiai di sale e due di bicarbonato. Questi due ingredienti che tutti abbiamo in casa e poco costosi neutralizzeranno i cattivi odori.

Ma andiamo al terzo rimedio

E se mancano in casa gli ingredienti sopra descritti, possiamo optare per i chicchi di riso.

Anche questi, infatti, rappresentano un ottimo rimedio per assorbire i cattivi odori.

Se poi oltre a neutralizzare i cattivi odori della scarpiera l’intento è anche quello di profumarla basta poco!

Ai sacchetti da preparare con gli ingredienti sopra descritti basterà aggiungere dei sali da bagno profumati.

Oppure separare gli ingredienti e quindi mettere da un lato il sacchetto con gli ingredienti neutralizzanti, dall’altro quello contenente i sali da bagno e quindi profumante.

Abbiamo visto quindi che bastano pochi ingredienti che tutti abbiamo in casa e che costano pochissimo per eliminare definitivamente la fastidiosa puzza della scarpiera.

Approfondimento

Ecco un semplice trucchetto per avere sneakers sempre bianche come nuove

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te