Balconi e giardini di straordinaria bellezza grazie a queste meravigliose piante invernali

Dobbiamo ormai convivere spesso con buio, pioggia, nebbia e grigiore. Purtroppo, non siamo più nella bella stagione, dove tantissimi colori arricchivano il nostro giardino. Tuttavia, anche in questa situazione possiamo regalarci un’esplosione di colore se scegliamo correttamente le nostre piante.

Ci sono, infatti, molte varietà che sbocciano proprio in questo periodo che possono migliorare sensibilmente il nostro verde di casa.

Andiamo quindi a conoscere tre piante che fanno proprio al caso nostro. Infatti, avremo balconi e giardini di straordinaria bellezza grazie a queste meravigliose piante invernali.

Le tre varietà

Iniziamo parlando dell’hippeastrum. Questa è una pianta molto adatta al Natale, sia perché fiorisce in questo periodo, sia per il suo verde e rosso, colori tradizionalmente associati alle feste.

Questo bel fiore può superare i 50 centimetri e regalarci quattro fiori che abbelliscono il nostro Natale. Si tratta di una pianta perfetta per essere coltivata in vaso. Se le temperature sono molto basse è preferibile tenerla all’interno. L’hippeastrum, inoltre, è anche facile da mantenere e basterà irrigarlo un po’ per farlo crescere bene.

La seconda pianta che vediamo è il cyclamen coum, un ciclamino i cui fiori sbocciano a metà dell’inverno. Questa bella pianta produce tanti fiori diversi, di un bellissimo colore lilla.

È molto adatta per il giardino, perché non teme nemmeno il freddo più intenso. Potrebbe invece patire se la mettiamo in una zona della casa troppo calda. In ogni caso, ricordiamoci di metterla in una zona ombreggiata o almeno in penombra, per assicurarci che cresca bene.

Balconi e giardini di straordinaria bellezza grazie a queste meravigliose piante invernali

Concludiamo con il narciso, una pianta profumatissima e incredibilmente bella. Da sempre questa pianta è associata a un grande simbolo di bellezza, ovvero il personaggio mitologico chiamato Narciso.

Questa pianta ci regalerà dei bellissimi fiori bianchi, con il pistillo giallo. I lunghi steli del Narciso possono raggiungere i 50 centimetri di altezza e la pianta è molto resistente anche alle basse temperature. Come le piante precedenti, anche questa sboccia in questo periodo. È meglio, però, non tardare troppo per piantarla, perché bisognerebbe farlo prima della fine di dicembre. Cerchiamo di esporla alla luce solare e la vedremo sbocciare in tutta la sua bellezza.

Chi invece ha il pollice verde ma preferisce coltivare l’orto potrebbe essere interessato a cosa seminare a novembre nell’orto e anche in vaso sul balcone per un inverno ricco di prodotti genuini, nutrienti e salutari.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te