Attenzione alla nuova dieta che promette di perdere peso in tre giorni ma non ci dice una cosa fondamentale

Essere in forma e avere un corpo tonico sono obiettivi un tempo considerati prettamente femminili. Tuttavia, negli ultimi anni le cose son cambiate e anche gli uomini si sono avvicinati sempre di più al mondo del fitness e dell’estetica. Stare in forma vuol dire anche essere in salute, per cui ben vengano le diete per perdere qualche chilo e recuperare le energie.

Ridurre gli zuccheri, i grassi e l’alcol è importantissimo per rimettersi in sesto dopo un inverno fatto di pizza e biscotti. Ma attenzione alle numerose diete che girano su internet e promettono risultati miracolosi.

Non fare di testa propria

Innanzitutto, bisogna sempre consultare un esperto quando si vuole intraprendere un percorso di dimagrimento. Questo perché ogni organismo richiede un apporto nutritivo diverso da quello degli altri e in parole povere, ogni persona ha bisogno del suo regime alimentare.

Se però non vogliamo iniziare una vera e propria dieta ma soltanto sgonfiare un po’, allora è il caso di continuare a leggere l’articolo. Negli ultimi tempi sta spopolando una nuova dieta chiamata “CRAM”, che non è altro che l’acronimo inglese di cereali, riso, mele e latte.

Il piano alimentare CRAM prevede di mangiare soltanto questi quattro alimenti per tre giorni in modo da dimagrire velocemente.

Attenzione alla nuova dieta che promette di perdere peso in tre giorni ma non ci dice una cosa fondamentale

Data la sua breve durata, non sembra che la CRAM abbia importanti controindicazioni. In realtà, è bene anche precisare un dettaglio non irrilevante. Essendo molto restrittiva, questa dieta ha un alto rischio di essere fallimentare. Chi mangia molto poco per tre giorni consecutivi, difatti, potrebbe finire per divorare qualsiasi cosa commestibile una volta finita la dieta. Inoltre, è vero che la CRAM permette di perdere peso, ma si tratta quasi esclusivamente di liquidi. Pertanto, ricominciando a mangiare normalmente si riprenderanno anche i chili (o grammi) di liquidi persi. Quindi attenzione alla nuova dieta che promette di perdere peso in tre giorni ma non ci dice una cosa fondamentale: che forse non funziona.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te