Addio al disagio per l’odore di sudore grazie a 1 trucco efficace che lo elimina da magliette nere e capi scuri

Ogni mattina ci prepariamo al meglio per uscire di casa. Provvediamo all’igiene personale e indossiamo la t-shirt che più ci piace. E che magari ha un impeccabile colore scuro e adatto a tutte le occasioni. Usciamo di casa e iniziamo il nostro viaggio verso il posto di lavoro o per svolgere qualche commissione. Dopo poco tempo, però, iniziamo a percepire un odore sgradevole. Che, purtroppo, pare provenire proprio da noi. Sembra infatti una puzza di sudore acre, simile a quella emanata da una cipolla. Questa condizione ci fa vergognare molto. E non capiamo cosa sia successo, perché ci siamo lavati e la maglia era pulita ed appena uscita dalla lavatrice.

Il cattivo odore sui capi scuri

Una t-shirt o una maglia nera potrebbero iniziare a sviluppare un cattivo odore non appena indossate. Questo problema coinvolge generalmente i vestiti sintetici. Le fibre non naturali non riescono a permettere la traspirazione della pelle, né a trattenere il bagnato. Per cui il tessuto, venendo a contatto con l’umidità della zona ascellare, diventa un terreno fertile per la proliferazione batterica. Che manifesta la sua presenza con il cattivo odore. Sui capi scuri o neri, poi, questa condizione peggiora perché la tintura delle fibre li rende ulteriormente meno traspiranti.

Addio al disagio per l’odore di sudore grazie a 1 trucco efficace che lo elimina da magliette nere e capi scuri

Possiamo porre rimedio a questa incresciosa e imbarazzante situazione con un semplice trucco efficace. Dovremo effettuare, a mano, un prelavaggio a freddo degli indumenti neri, prima di metterli in lavatrice. Riempiremo una bacinella con acqua fredda e ci verseremo anche un cucchiaio di aceto di mele. L’aceto è un ottimo disinfettante ad azione battericida ed in grado di prevenire la formazione dei cattivi odori. Metteremo quindi i nostri capi scuri a bagno al rovescio, strofinando in particolare le zone ascellari maleodoranti. Dovremo quindi strizzare per bene e risciacquare il bucato con acqua fredda.

Potremo ora effettuare il consueto lavaggio in lavatrice impostandolo a freddo. Dovremo ricordare di lavare solo ed esclusivamente questi indumenti scuri, senza mischiarli ad altri. Al termine del programma di lavaggio, li stenderemo immediatamente, per evitare la permanenza nell’oblò umido. Grazie al trucco del prelavaggio a freddo a mano, potremo dire addio al disagio per l’odore di sudore sulle nostre magliette nere.

Lettura consigliata

Bastano pochi accorgimenti per eliminare puzza di sudore e cattivi odori dai tessuti più 1 consiglio per non stirare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te