A chi servono i Caraibi con questa distesa d’acqua cristallina accanto a noi

Molti di noi amano il mare e aspettano con ansia l’estate per poter godere delle proprie spiagge preferite. Ma dopo un anno del genere, molti di noi avranno sicuramente voglia di cambiare. Infatti, con la pesantezza che la pandemia ha portato nelle nostre vite, è anche giusto visitare nuovi luoghi e vedere posti diversi. Questo però non vuol dire ovviamente rinunciare al mare. Dovremo solo variare un po’, cercando altre spiagge che possano mostrarci paesaggi che ancora non conosciamo. E, per aiutarci in questa scelta, potremmo spostarci in Sicilia, vicino Trapani, dove c’è una vera meraviglia che sta aspettando solo noi.

A chi servono i Caraibi con questa distesa d’acqua cristallina accanto a noi

Oggi stiamo parlando di una caletta. E, nella precisione, si tratta di Cala Cottone. Sicuramente, è tra le più conosciute della Pantelleria e farà innamorare chiunque la visiterà. Le rocce, evidentemente a picco sul mare, donano alla zona un’atmosfera rilassante e silenziosa e le pozze di acqua salmastra intorno rendono questo luogo davvero particolare e unico. Le grotte, poi, danno un tocco di romanticismo alla costa, contornata da un’acqua azzurra trasparente. L’insenatura che ci si presenterà davanti agli occhi ci renderà subito curiosi, e non vedremo l’ora di scoprire ancora di più su questa zona fantastica.

Cala Cottone, un paesaggio sicuramente da visitare che non potrà in alcun modo lasciarci indifferenti

Non potremo poi non descrivere il paesaggio che abbraccia e circonda questa caletta stupenda. Infatti, quest’ultima si trova proprio a ridosso della Riserva naturale Isola di Pantelleria e può regalarci un panorama mozzafiato. Insomma, sembra che questo luogo non ne sbagli una!

Perciò, a chi servono i Caraibi con questa distesa d’acqua cristallina accanto a noi! Cala Cottone sta aspettando solo noi per delle giornate di mare diverse dal solito ma comunque fantastiche!

Approfondimento

Una spiaggia nera, bagni di fango e una natura spettacolare, appena scopriremo in che luogo d’Italia si trova vorremo andare subito

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te