A che ora arrivano i soldi del reddito di cittadinanza?

Chi deve fare quadrare i conti si ritrova spesso a fine mese con una manciata di denaro e aspetta con ansia di ricevere pagamenti. Pertanto non si pensa solo al giorno in cui ci sarà l’accredito dell’assegno INPS sulla carta del sussidio. Per molti contribuenti fa la differenza anche sapere a che ora arrivano i soldi del reddito di cittadinanza. Alcuni percettori dell’integrazione al reddito non riescono ad onorare tutte le spese da sostenere con le risorse economiche di cui dispongono. L’arrivo del denaro tramite la ricarica della carta dà loro la possibilità di provvedere ai pagamenti più urgenti.

Chi già percepisce il reddito di cittadinanza può anche richiedere altri sussidi, purché non superi specifiche soglie. Soprattutto in presenza di figli fiscalmente a carico o disabili aumentano i sussidi a vantaggio dei nuclei familiari economicamente più deboli. Pertanto conviene anche capire con quali requisiti si possono ottenere “480 euro di assegno INPS in più a chi percepisce il reddito di cittadinanza 2021”. Gli aiuti si moltiplicano per evitare che chi fatica a soddisfare i bisogni primari per mancanza di denaro scivoli in una condizione di indigenza. Nella maggior parte dei casi i titolari della card non hanno un lavoro e non percependo stipendio devono necessariamente richiedere aiuti economici. Si possono rivolgere alle amministrazioni comunali e allo stesso tempo inoltrare richiesta per ottenere bonus e aiuti finanziari. Quando si ritrovano con le tasche vuote si chiedono persino a che ora arrivano i soldi del reddito di cittadinanza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

A che ora arrivano i soldi del reddito di cittadinanza?

Conoscere la fascia oraria in cui l’INPS accredita la somma di denaro spettante sulla card consente di effettuare pagamenti a partire da quell’ora. I soldi del sussidio di solito arrivano nei giorni 26, 27 o 28 del mese. Nel caso in cui coincidano con la domenica o con altri giorni festivi, l’accredito del denaro avviene con un giorno di anticipo o posticipo. I beneficiari del reddito di cittadinanza ricevono il denaro a partire dalle ore 13:00-14:00 e l’emissione dei pagamenti si protrae fino a sera. Può accadere inoltre che le ricariche giungano sulla card del titolare il giorno successivo a partire dal lunedì fino al venerdì e talvolta di sabato.

Consigliati per te