5 modi di esporre i vinili a casa in maniera originale e di tendenza

I vinili sono tornati. O forse non se ne sono mai andati. Il giradischi è ricomparso in molte case e vecchi e nuovi LP vanno a comporre personali collezioni. Il vinile è il baluardo degli ascoltatori romantici e degli amanti dell’analogico.

Pochi oggetti raccontano la personalità del proprietario con la stessa efficacia. Oltre a essere uno dei modi più autentici di ascoltare musica, sono oggetti di design che impreziosiscono l’ambiente. Ecco qui 5 modi di esporre i vinili a casa in maniera originale e di tendenza

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ordinati per autore, in un mobile porta vinili.

La soluzione più semplice è catalogarli in un mobile suddiviso in sezioni quadrate. Ogni quadrato diventa la casa di un particolare genere o artista. Sotto ogni quadrato, per i più ordinati, si può appore un’etichetta che indichi il contenuto. Accanto al giradischi, possiamo andare a mettere i dischi che ci rappresentano di più.

Appesi alle pareti come quadri

LP come quadri. È possibile esporli all’interno di un portadischi appendibile, in plastica trasparente. Possono essere dislocati in giro per la casa, oppure esposti tutti su un’unica parete. I vinili sono opere d’arte e spesso hanno bellissime copertine da ammirare.

All’interno di uno scaffale che ricordi un negozio di dischi

Se si è dei veri appassionati di vinili, questa sarà la modalità espositiva preferita. Procurandosi uno scaffale, simile a quelli che si trovano nei negozi di dischi, gli LP sono i protagonisti della stanza. Anche qui è possibile scegliere di catalogarli per genere o artista e apporre un’etichetta che aiuti a orientarsi meglio.

Usare i vinili come soprammobili

Qualora non si voglia dedicargli uno spazio preciso in casa, possono essere usati come veri e propri elementi decorativi. Possono essere esposti sopra un tavolino, dentro una scatola di legno, tra giornali e riviste. In questo modo, vivacizzeranno l’arredamento di casa, senza impegnare un’intera parete o un intero mobile.

Appoggiati a terra impilandoli uno sopra l’altro

Ecco l’ultimo dei 5 modi di esporre i vinili a casa in maniera originale e di tendenza. Questo è certamente il modo meno convenzionale per esporre i vinili. Gli LP appoggiati sul pavimento di casa, impilati, compongono inusuali tavoli d’appoggio. Questa modalità di esposizione, conferirà alla casa un aspetto underground ma ordinato.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te