4 terme stupende per un fine settimana indimenticabile di relax anche gratis con precisi requisiti

acque terme

Per qualcuno potrebbe essere arrivato il momento di un fine settimana di relax. In questa stagione non c’è luogo migliore delle terme. Le acque calde termali vantano proprietà benefiche, curative ed anche estetiche. Queste qualità erano già note ai Romani, che hanno costruito decine di terme in tutta Europa.

Molti non sanno che vi sono vari tipi di acque termali, come quelle solfate, sulfuree, cloruro sodiche, bicarbonate, ecc. Ognuna di queste offre degli specifici benefici, ma in genere tutte avrebbero potere disinfiammante per l’organismo. Inoltre rafforzerebbero il potere immunitario, sarebbero benefiche per le vie respiratorie e aiuterebbero a regolarizzare le funzioni gastro intestinali.

4 terme stupende per un fine settimana all’insegna del relax e del benessere

Le terme di Saturnia, nella Maremma toscana, sono abbastanza rinomate anche fuori della Regione. Sono state inserite anche nella classifica delle leading spa in the world. Una particolarità delle terme maremmane sono le Cascate del mulino. In questa zona, adiacente lo stabilimento, le acque scendono a cascata a 37 gradi ed è possibile fare il bagno liberamente.

Sempre in Toscana, ricchissima di luoghi termali, a due passi da Saturnia, nella Val D’Orcia, si trovano le terme di Bagno Vignoni. Anche queste possono essere considerate tra le 4 terme più belle per un fine settimana. Chi si trovasse a passare da questi luoghi non potrebbe fare a meno di andare a visitare dei borghi nei dintorni davvero unici e spettacolari. La Toscana è ricca di piccoli centri medioevali perfettamente conservati, la cui visita catapulta indietro nel tempo di 1.000 anni.

In Lombardia per rilassarsi tra le terme più antiche della storia

Risalendo la penisola, nel cuore della Valtellina troviamo le terme di Bormio, tra le più antiche d’Italia ma anche tra le 4 terme stupende per un fine settimana. I benefici di queste acque erano conosciuti già in epoca preromana e anche Leonardo da Vinci scrive delle qualità termali di questo luogo. Le acque termali sgorgano da 9 fonti naturali. Bormio ha tre impianti, i Bagni vecchi, i Bagni nuovi e le Terme di Bormio. I primi sono sicuramente i più suggestivi perché risalgono al 1800. Questa struttura ha inglobato le vecchie terme romane e qui si può ancora fare il bagno in due vasche in pietra citate anche da Plinio il Vecchio.

Come andare alle terme gratis

Chi vivesse nel centro Italia potrebbe trascorrere un fine settimana presso le celebri terme di Fiuggi, conosciute da moltissimi anche per l’acqua minerale. Tra l’altro sono state recentemente ristrutturate e offrono al visitatore tutti i comfort. Qui, come nelle altre terme in Italia, è possibile anche ricevere le cure gratis. Fino a qualche mese fa era possibile usufruire del Bonus terme, ma i termini sono oramai scaduti. L’attuale Governo difficilmente rinnoverà l’iniziativa.

Tuttavia, alcuni lavoratori, in presenza di particolari condizioni di salute, possono usufruire delle cure termali gratuitamente. Per accedere alle prestazioni gratuite occorre avere dei precisi requisiti sanitari e amministrativi. Chi fosse in possesso di queste caratteristiche dovrebbe fare domanda all’INPS per usufruire delle cure gratis.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te