3 verdure straordinarie ed una pianta di stagione essenziali per dimagrire dopo gli stravizi di Pasqua

Le festività sono sinonimo di grandi mangiate. Il Natale e la Pasqua pare ruotino soprattutto intorno alla tavola. A maggior ragione quest’anno dove le restrizioni hanno costretto le famiglie a riunioni molto più ristrette ma più ricche.

Dopo giornate così intense i sensi di colpa causati dai peccati di gola cominciano a farsi sentire. In particolar modo dopo le feste di Pasqua, con la bella stagione che avanza, l’ansia da prova costume diventa di difficile gestione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ma esistono 3 verdure straordinarie ed una pianta di stagione essenziali per dimagrire dopo gli stravizi di Pasqua.

Per fortuna ci sono alcuni rimedi naturali che possono essere di grande aiuto quando si decide di rimettersi in forma e purificarsi. Aprile è un mese particolarmente felice per chi ha questo obiettivo grazie alle verdure ma anche alle piante tipiche di questo mese.

Il tarassaco

Più comunemente chiamato dente di leone, il tarassaco fiorisce in aprile. Grazie alle sue proprietà drenanti e antinfiammatorie è molto consigliato per chi vuole perdere peso ed è molto efficace per combattere il grasso addominale. Viene assunto soprattutto sotto forma di tisana ma può anche essere mangiato in foglie.

Il carciofo

Il carciofo è un ortaggio straordinario dalle mille proprietà. Se visto nell’ottica di una dieta detox è un alleato prezioso grazie alle sue proprietà diuretiche e depurative. Favorisce infatti l’eliminazione delle tossine e contrasta così la ritenzione idrica, inoltre è considerato un grande protettore del fegato.

Gli asparagi

Gli asparagi sono un’altra pianta che esplode in aprile. Tra i protagonisti della primavera, questo ortaggio nasconde grandi virtù molto utili per chi decide di rimettersi in forma. Gli asparagi, infatti, sono diuretici e disintossicanti. Inoltre, sono poveri di grassi e calorie. Infine, sono anche dei validi antiossidanti ricchi di vitamine e minerali.

La cicoria

La cicoria è una pianta erbacea anch’essa con proprietà disintossicanti e depurative. Il suo consumo favorisce l’attività di reni e fegato aiutando l’eliminazione delle tossine e contrastando così la tanto odiata ritenzione idrica. Inoltre, contiene moltissima vitamina C ed E.

Ecco dunque 3 verdure straordinarie ed una pianta di stagione essenziali per dimagrire dopo gli stravizi di Pasqua.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te