3 vantaggi di usare carte prepagate senza conto corrente e senza controlli dell’Agenzia delle Entrate

Esistono la carta prepagata con o senza IBAN, quella usa e getta, quella anonima, quella gratis e per minorenni. Non si deve far altro che capire quale sia la più conveniente per le esigenze del consumatore in base all’uso che desidera farne. Persino chi non percepisce uno stipendio e non ha un reddito fisso può ottenere una carta prepagata ed effettuare pagamenti in negozi fisici oppure online. Analizzeremo pertanto almeno 3 vantaggi di usare carte prepagate senza conto corrente e senza controlli dell’Agenzia delle Entrate.

Ci si chiede se le carte prepagate possano tornare utili ai contribuenti che hanno debiti e temono il pignoramento dei propri beni. A tal fine la Redazione ha già risposto nell’articolo intitolato “Esistono carte prepagate non tracciabili e non controllate dal Fisco?”. Anche chi non fugge dai creditori dovrebbe sapere come mettere al sicuro quel che possiede e come pagare con tutta serenità quando acquista su internet.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Pertanto valuteremo con i nostri Esperti 3 vantaggi di usare carte prepagate senza conto corrente e senza controlli dell’Agenzia delle Entrate. Il primo motivo che dovrebbe spingere i consumatori a munirsi di una carta ricaricabile coincide proprio con la sicurezza dei pagamenti. Soprattutto chi abitualmente compra oggetti e/o servizi dal web può dormire sonni tranquilli. Ciò perché è assai remota la possibilità di furti e appropriazioni indebite e nell’ipotesi più sfortunata non si potrà perdere più denaro di quello presente sulla carta.

3 vantaggi di usare carte prepagate senza conto corrente e senza controlli dell’Agenzia delle Entrate

Il secondo vantaggio da non sottovalutare consiste nella possibilità di acquistarne una per le spese dei propri figli. Piuttosto che aprire un conto corrente ad un figlio universitario che studia fuori sede conviene ricaricare una prepagata di volta in volta dell’importo necessario.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Allo stesso modo, la carta prepagata rappresenta un’ottima alternativa per i cattivi pagatori che non possono richiedere carte di credito o di debito. Inoltre occorre considerare che gli accertamenti fiscali non scattano in presenza di una carta prepagata senza IBAN e anonima. E ciò perché le somme di denaro che si possono depositare su tali strumenti di pagamento non sono elevate. Anzi accade spesso che alcune carte prepagate abbiano una soglia di ricarica già fissata.

Consigliati per te