2 mete low cost in Europa per vacanze all’insegna del divertimento risparmiando tanto

2 mete low cost in Europa

Chi ha detto che per fare una vacanza si debba per forza spendere molto? In realtà, l’importante è fare le scelte giuste. Esistono infatti alcune mete che, per quanto belle, sono poco gettonate e non sono meta di turismo di massa. Oppure, comunque, lo sono meno di tante altre. Ed è per questo che i loro prezzi sono particolarmente bassi, anche alla portata delle famiglie che non hanno molta disponibilità economica. A breve illustreremo proprio 2 mete low cost in Europa per vacanze all’insegna del divertimento.

La Bulgaria

Hai mai pensato di provare ad andare in vacanza in Bulgaria? Si tratta di una delle nazioni più economiche dell’intera Europa, specialmente per i turisti. La sua capitale, Sofia, è ricca di monumenti storici risalenti all’epoca medievale e non soltanto.

Questa meta è adatta anche agli amanti del mare. L’est del Paese affaccia sul Mar Nero e vanta spiagge di rara bellezza come la famosa Sunny Beach, amatissima per la movida. Le famiglie, invece, potranno optare per la più tranquilla Trakata Beach.

Il costo medio di una settimana in Bulgaria per una sola persona è di circa 195 euro. Ovviamente, ciò vale per chi riesce a viaggiare rinunciando a comodità eccessive o ad andare tutti i giorni al ristorante. In ogni caso, si tratta di un prezzo davvero misero se comparato alle bellezze offerte da questa nazione.

2 mete low cost in Europa per vacanze all’insegna del divertimento: la Polonia

È incredibile, ma passare una settimana in città come Varsavia o Cracovia costa davvero poco. La Polonia è, infatti, un’altra delle nazioni più economiche dell’intera Europa. Si tratta di una meta perlopiù invernale, piuttosto che estiva.

Infatti, in molti si recano lì anche per ammirare i pittoreschi mercatini di Natale, noti in tutto il Mondo. Le città polacche sono perfette per chi è alla ricerca di movida e divertimento, dal momento in cui ne offrono molti. Si tratta pertanto di una meta adatta anche e soprattutto ai più giovani, specialmente se in gruppo. Il costo medio per una settimana in Polonia è di circa 160 euro a persona. Anche in questo caso, un prezzo molto basso, che la rende una meta appetibile anche per chi ha una disponibilità economica molto limitata.

Lettura consigliata

In questo comune pugliese una casa al mare costa pochissimo, ecco qual è

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox