Wall Street ora potrebbe accelerare al rialzo

Wall Street ora potrebbe accelerare al rialzo-Foto da pexels.com

I mercati sembrano volere continuare al rialzo e di giorno in giorno, ogni volta, che si forma un ritracciamento, questo lascia spazio in poco tempo a nuovi massimi. La seduta di venerdì, potrebbe essere stata un’ulteriore occasione di acquisto di breve termine? Se guardiamo i nostri oscillatori, non possiamo che dare una risposta affermativa. Infatti, a parer nostro, Wall Street ora potrebbe accelerare al rialzo.

Attenzione a questo indicatore?

Secondo Evercore ISI, la crescita prevista dei prezzi delle case negli Stati Uniti per i prossimi cinque anni ha raggiunto il livello più alto degli ultimi 16 anni. Questo dato è preoccupante, poiché un picco simile precedette l’inizio della Grande Recessione del 2007. L’indice della Federal Housing Finance Agency (FHFA) ha registrato un aumento dello 0,1% da febbraio a marzo e del 6,7% rispetto all’anno precedente. Analogamente, l’indice Case-Shiller ha mostrato un incremento del 7,4%. Questi aumenti rafforzano ila fiducia dei consumatori, incentivando la spesa. Tuttavia, gli analisti avvertono che le attuali condizioni potrebbero preludere a difficoltà economiche, simili a quelle vissute prima della Grande Recessione. Pericolo da non sottovalutare?

Quale scenario per i mercati azionari?

Secondo Bank of America Securities, il miglior scenario per i mercati azionari è caratterizzato da una crescita più lenta del PIL e da un aumento degli utili aziendali. Nonostante il rallentamento dell’economia e del mercato del lavoro, gli utili societari sono in aumento, con un incremento del 3% su base annua. I modelli quantitativi di Bank of America indicano un rafforzamento della tendenza rialzista dei mercati azionari. Nel primo trimestre, le società dello S&P 500 hanno superato le previsioni degli utili del 3%, con un aumento del 7% rispetto all’anno precedente. La crescita degli utili è stata trainata principalmente dalle prime sette società, ma anche le altre hanno ottenuto buoni risultati, eccetto il settore sanitario. Storicamente, una combinazione di PIL in calo e utili aziendali in aumento ha favorito i mercati azionari. Bank of America attribuisce questa divergenza al miglioramento del settore manifatturiero rispetto alla decelerazione dei servizi, prevedendo che il rafforzamento dei fondamentali aziendali continuerà a sostenere il mercato azionario.

Wall Street ora potrebbe accelerare al rialzo: come mantenere il polso della situazione di breve termine

La seduta di contrattazione del 31 maggio ha chiuso ai seguenti prezzi:

Dow Jones

38.686

Nasdaq C.

16.735

S&P500

5.277,5.

I nostri algorttimi e gli oscillatori di breve ternmine, da venerdì proiettano la probabilità che possano continuare rialzi. Cosa potrebbe cambiare questa tendenza?  Probabile inizio di una fase ribassista se una chiusura giornaliera, seguita poi da quella settimanale, sarà inferiore ai seguenti livelli di prezzo:

Dow Jones

38.688

Nasdaq C.

16.677

S&P500

5.255.

Come abbiamo scritto nelle scorse settimane,  di volta in volta, i listini azionari stanno dando spazio a una rotazione settoriale. Per questo motivo, il rialzo in corso potrebbe continuare ancora per molto tempo. La prossima data che i nostri algoritmi indivdiuano come probabile cluster di prezzo tempo è quella del 27 giugno. Si salirà fino ad allora?

Lettura consigliata

Quanto guadagna Gerry Scotti grazie ai suoi programmi? Ecco una stima

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox