UnipolSAI ha chiuso con una delle peggiori performance del Ftse Mib, ma rimane un titolo molto interessante

UnipolSAI ha chiuso con una delle peggiori performance del Ftse Mib, ma rimane un titolo molto interessante

In una giornata abbastanza positiva per il Ftse Mib, che ha chiuso con un rialzo di circa l’1%, si sono distinte per la loro performance negativa le azioni UnipolSAI che ha ceduto oltre il 2%. Quindi, UnipolSAI ha chiuso con una delle peggiori performance del Ftse Mib, ma rimane un titolo molto interessante sia per la sua sottovalutazione che per il suo dividendo.

I punti di forza e di debolezza del titolo

Il titolo in questione presenta livelli di valutazione molto bassi in termini di rapporto prezzo/utili, con valori rispettivamente di 10.1 per l’esercizio in corso e 8.73 per l’esercizio 2024. Questa situazione lo rende particolarmente interessante per gli investitori alla ricerca di titoli sottovalutati. Sottovalutazione confermata anche dal rapporto prezzo su fatturato che è molto inferiore a 1. Un altro aspetto che rende il titolo molto interessante è il rendimento del suo dividendo che è superiore al 6%.

Secondo gli analisti che coprono UnipolSAI il rating medio è Neutro con un prezzo obiettivo medio a un anno che esprime una sottovalutazione di oltre l’11%.

Tuttavia, ci sono punti deboli da considerare: le prospettive di fatturato sono state riviste al ribasso, evidenziando un pessimismo degli analisti riguardo alle vendite future, e storicamente il gruppo ha spesso deluso le aspettative di guadagno del consensus.

UnipolSAI ha chiuso con una delle peggiori performance del Ftse Mib, ma rimane un titolo molto interessante: le indicazioni dell’analisi grafica

Le azioni UnipolSAI (MIL:US) hanno chiuso la seduta del 12 febbraio in ribasso del 2,18% rispetto alla seduta precedente a quota 2,428 euro.

La tendenza in corso sul titolo è rialzista come indicato dall’incrocio delle medie e dagli altri indicatori tutti impostati al rialzo. Rialzo che potrebbe continuare secondo lo scenario mostrato in figura. Solo una chiusura settimanale inferiore a 2,374 € potrebbe mettere in crisi lo scenario rialzista.

Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo UnipolSAI

Tutti gli indicatori sono impostati al rialzo sul titolo UnipolSAI

Lettura consigliata 

I mercati azionari americani continuano a correre: la view degli analisti e le indicazioni dell’analisi grafica

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox