Tutte le principali scadenze fiscali fino alla fine di  settembre

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Ormai il mese di agosto è alle spalle ed iniziano tutte le scadenze fiscali fino alla fine di settembre sia per le persone fisiche non titolari di Partita Iva nonché che per quelle  titolari di Partita Iva e le società.

Ecco tutte le principali scadenze fiscali fino alla fine di  settembre.

Che aspetti? Scopri il trading coi CFD con iBroker
con una demo gratuita con dati in tempo reale e perfettamente funzionante

Provala subito!

Per tutti

Con il primo settembre finisce la sospensione feriale e riprendono i termini per presentare ricorso alle Commissioni Tributarie.

Il 16 settembre si riprende a versare le imposte sospese per l’emergenza coronavirus.

Il 30 settembre scade il termine per il versamento dell’imposta di registro – pari al 2% del canone annuo – relativa ai contratti di locazione decorrenti dal giorno 1 del mese.

Persone fisiche non titolari di Partita Iva

Per il 30 settembre scadono:

  • Rata delle imposte sui redditi per chi ha optato per il rateizzo;

Persone fisiche titolari di Partita Iva e le società

Il 7 settembre scade il termine per presentare le domande per il credito d’imposta su sanificazione e DPI.

Per il 16 settembre scadono:

  • Inoltro Li.Pe (Liquidazione Periodica) relativa al secondo trimestre Iva;
  • Rata delle imposte sui redditi per chi ha optato per il rateizzo;
  • Versamento Iva del mese di agosto con codice 6008 per i mensili;
  • Ritenute alla fonte per dipendenti (codice 1001), per intermediari (1038) professionisti(1040);
  • Pagamento dei contributi INPS dovuti sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti di competenza del precedente mese;
  • Pagamento, da parte dei soggetti committenti, dei contributi relativi alla gestione separata INPS dovuti sui compensi corrisposti nel corso del precedente mese.

Per il 25 settembre scadono:

  • Presentazione degli elenchi riepilogativi delle cessioni e degli acquisti intracomunitari relativi al mese di agosto.

Per il 30 settembre scade:

  • Scade il termine per l’invio telematico della dichiarazione Uni-emens relativi al mese precedente.

Il consiglio da Esperto di economia e fisco di Proiezionidiborsa è d’individuare per tempo tra tutte  le principali scadenze fiscali fino alla fine di  settembre quelle di vostra competenza.

Calcolare la somma complessiva a debito e  fare un controllo della disponibilità finanziaria o dei flussi in entrata.

Valutare se vi sono possibilità di rateizzo e poi decidere se procedere con l’addebito o con il rateizzo.

Approfondimento

Esenzioni IMU

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te