Sembra incredibile ma se in un film un personaggio ha questo telefono, non può essere il cattivo

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Negli ultimi anni il mondo della tecnologia è cambiato in maniera incredibilmente veloce. Prodotti che quest’anno sono disponibili sul mercato erano impensabili solamente pochi anni fa. Con il cambiamento del prodotto, e della tecnologia in generale, anche la pubblicità ha dovuto adattarsi e inseguire questa velocità di cambiamento.

Fino a qualche tempo fa, l’unico input pubblicitario rivolto al pubblico erano gli spot tra il primo e il secondo tempo di un film. Oggi non è più così.

In scena con gli attori

Probabilmente tutti si sono chiesti come fanno portali come Netflix o Amazon Prime Video ad esistere senza la pubblicità. La risposta è molto semplice, non possono. Questi colossi dello streaming online sono pieni di input pubblicitari, basta solamente coglierli. Invece che interrompere il film, o la serie, infatti, la commercializzazione di prodotti è ora affidata agli attori stessi.

Un outfit, una macchina, un elettrodomestico, tutto è pensato per creare desiderio nel pubblico. Nulla è lasciato al caso.

Nella stragrande maggioranza dei film e delle serie tv, qualsiasi accessorio e oggetto appartenente a un personaggio è pubblicizzato. Le aziende pagano per far indossare un determinato vestito, o per far guidare una determinata macchina.

Oppure, il più delle volte, per far utilizzare un determinato telefono. Ogni azienda ha un’idea di marketing differente, e ultimamente l’Apple ne ha avuta una alquanto bizzarra, ma probabilmente efficace. Infatti, sembra incredibile ma se in un film un personaggio ha questo telefono, non può essere il cattivo.

Niente più colpo di scena

Secondo alcune voci, infatti, sembra che l’azienda californiana inserisca una clausola precisa quando stipula un contratto con un progetto cinematografico. Il personaggio che utilizzerà un qualsiasi accessorio Apple, deve avere una connotazione positiva. In parole povere dunque, non deve essere il cattivo.

La prossima volta che si guarderà un film dove si sta cercando un traditore nascosto, dunque, sicuramente, non sarà quello con questo particolare smartphone. Provare per credere. Infatti, sembra incredibile, ma se in un film un personaggio ha questo telefono, non può essere il cattivo.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te