Riceverà 1.000 euro di detrazione dall’Agenzia delle Entrate chi dichiara queste spese per la casa nel modello 730/2022

Quando si acquista l’immobile da adibire ad abitazione principale, sono numerose le spese che un singolo o una famiglia affrontano. È per tale ragione che spesso si cerca di fruire di tutte le possibili agevolazioni applicabili alla prima casa e che consentono un risparmio notevole. Se alcune di queste sono particolarmente note, come ad esempio quelle che interessano l’atto d’acquisto, altre potrebbero necessitare di maggiore rilievo. Con l’ingresso nel nuovo anno numerosi contribuenti iniziano a raccogliere tutti i dati sulle spese che potranno portare in detrazione nella prossima dichiarazione dei redditi. In taluni casi c’è chi riceverà 1.000 euro di detrazione dall’Agenzia delle Entrate relativamente alle spese che indichiamo di seguito.

Quali agevolazioni per chi acquista o riceve una casa

Per moltissimi contribuenti arriva presto o tardi il momento in cui si realizza l’acquisto della prima casa. Quest’anno, le diverse misure promosse dagli Organi governativi promuovono diverse iniziative per agevolare simili costi per alcune categorie di risparmiatori. Difatti, in un precedente articolo abbiamo illustrato in che modo le famiglie con ISEE entro i 40.000 euro possano ricevere un Bonus sulla casa. Quando invece si riceve un’abitazione  in eredità, talvolta non si paga la tassa di successione se l’ammontare della quota non supera la franchigia.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Poniamo invece il caso che non solo si abbia pagato l’immobile, ma che la famiglia abbia sostenuto anche le spese per l’agenzia immobiliare. Che tipo di agevolazioni si potrebbero ricevere in simili circostanze?

Riceverà 1.000 euro di detrazione dall’Agenzia delle Entrate chi dichiara queste spese per la casa nel modello 730/2022

Per l’acquisto di un immobile da adibire ad abitazione principale, l’Agenzia delle Entrate riserva un’agevolazione sulle spese d’intermediazione. Come si precisa nelle istruzioni per la compilazione del 730/2022, i compensi dovuti alle agenzie immobiliari si possono portare in detrazione. In sostanza, la detrazione si riserva ai risparmiatori che hanno pagato un’agenzia immobiliare per acquistare l’abitazione principale nel 2021. In base a quanto indica il modello, l’importo massimo sul quale è possibile applicare una detrazione del 19% corrisponde a 1.000 euro. Tale soglia resta invariata anche nel caso in cui siano più soggetti a sostenere la medesima spesa. Tali spese vanno indicate nel quadro “Oneri e Spese” del Quadro E al Rigo da E8 ad E10. Dal momento che la detrazione spetta a seguito dell’acquisto, è bene ricordare che la mancata stipula del contratto fa decadere anche il diritto all’agevolazione.

Approfondimento

Anche per familiari non fiscalmente a carico l’Agenzia delle Entrate riconoscerà 400 euro di detrazione su queste spese

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te