Queste piante sono perfette per mani principianti e arricchiscono la casa di buon gusto 

La Redazione di ProiezionidiBorsa intende illustrare una lista di piante che richiedono davvero poca manutenzione e sono perfette per chi non ha il pollice verde. Tali piante hanno inoltre un gradevolissimo aspetto, che le rende un importante elemento d’arredo in un gran numero di copertine e siti d’arredamento. Queste piante sono perfette per mani principianti e arricchiscono la casa di buon gusto.

Pianta di piombo

La prima di queste piante è conosciuta come pianta di piombo, il cui nome deriva dalla “indistruttibilità” che la caratterizza. Questa pianta è praticamente di ferro e cresce anche nell’ombra. È assolutamente perfetta per i principianti del verde e migliora il grado di umidità dell’ambiente in cui è collocata.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Pothos

Il pothos è famoso come “edera del diavolo” o pianta del denaro. Il primo appellativo deriva dalla sua robustezza e della sua capacità di crescere al buio, che lo rendono perfetto per i profani della materia. Il secondo epiteto, invece, richiama alcune leggende legate alla prosperità che la pianta sembrerebbe in grado di garantire a chi la coltiva.

Pothos d’argento

Questa pianta appartiene alla stessa famiglia della precedente, ma il nome deriva dai riflessi argento presenti sulle sue foglie.

Siepe evergreen cinese

L’evergreen cinese è una pianta da siepe che, come suggerisce lo stesso nome, appartiene al gruppo delle piante sempreverdi. Essa è una scelta perfetta per chi non è un esperto del verde perché non richiede troppa manutenzione. Non perderà le foglie e non richiederà ambienti troppo luminosi.

Palma da sago

Tutte queste piante sono perfette per mani principianti e arricchiscono la casa di buon gusto. Anche la palma da sago è fra queste, seppur la sua piantagione all’interno dell’abitazione sia poco frequente.

Pochi lo sanno, ma in realtà questa sorta di minuscola palma è perfetta per l’interno dell’abitazione. Tuttavia, sconsigliamo la sua collocazione in appartamento se è presente un cane, perché potenzialmente pericolosa per la sua salute, come descritto in questo articolo.

Calatea

Al contrario della precedente, questa pianta non è affatto dannosa per gli animali domestici, quindi perfetta per la crescita in appartamento. Richiede anch’essa poca manutenzione e cresce anche se la luce è scarsa.

Ficus piangente

Questo appartiene a una famiglia di piante piuttosto vaste. Richiede pochissima cura e la tendenza è a non sfogliare eccessivamente.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te