Quali sono i costi 2021 di un impianto dentale completo e di una protesi mobile o fissa?

Con l’età che avanza può succedere di dover affrontare il problema della caduta dei denti o dell’estrazione di quelli che ormai cadono a pezzi. Le cause della perdita di un dente possono essere molteplici e fortunatamente sono altrettanto numerosi gli attuali rimedi. Spesso non si può fare a meno di sostituirli per cui bisogna sapere quali sono i costi 2021 di un impianto dentale completo e di una protesi mobile o fissa. Si sente discutere in giro anche della possibilità di recarsi all’estero per curare i denti e per risparmiare sugli interventi di implantologia.

Ci si può recare in un Paese estero anche per interventi di chirurgia estetica e di altra natura. La promessa è quella di una riduzione dei costi. Nell’articolo “Turismo sanitario: come risparmiare su cure e trattamenti” i nostri Esperti hanno già analizzato questa tendenza. Chi invece non vuole lasciare l’Italia vorrà sapere quali sono i costi 2021 di un impianto dentale completo e di una protesi mobile e fissa. Di anno in anno le tariffe subiscono dei lievi incrementi. Potrebbero aumentare di molto a seconda della città in cui si trova lo studio dentistico. Molto incide sul prezzo anche la fama e l’esperienza del professionista cui ci si rivolge.

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2021

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Quali sono i costi 2021 di un impianto dentale completo e di una protesi mobile o fissa?

Sebbene i costi possano variare notevolmente è possibile avere un’idea approssimativa della spesa da preventivare. A seconda del materiale che si utilizza, ad esempio resina o zirconio, il costo di una sola arcata dentale oscilla tra i 4.000 e i 6.000 euro. Nel caso di intervento sul singolo dente che comprenda anche la corona si deve preventivare una spesa minima di 900 euro. Ma i prezzi cambiano totalmente se ci si rivolge ad un dentista che opera al Nord piuttosto che al Sud Italia. Fra i preventivi possibili vi sono anche quelli che richiedono l’esborso di somme fra i 1.000 e i 3.000 euro per l’impianto di un singolo dente. Allo stesso modo per l’intero impianto si può partire da 5.000 euro e arrivare a spendere fino a 25.0000 euro in base al materiale, all’esperienza del professionista e all’ubicazione della clinica.

Il prezzo delle protesi mobili invece si attesta attorno a 700/800 euro ed è comunque più basso rispetto a quelle fisse. Inoltre i costi possono abbassarsi notevolmente nella misura in cui il paziente ha diritto a esenzioni o convenzioni che il Servizio sanitario nazionale offre. Sarebbe pertanto opportuno dapprima informarsi non solo sulle eventuali esenzioni, ma anche sulle detrazioni fiscali al 19% sulle spese sanitarie. Per poter detrarre nella dichiarazione dei redditi le spese dentali occorre tuttavia conservare e presentare le fatture e gli scontrini dei farmaci che eventualmente si acquistano.

Consigliati per te