Quali obbligazioni preferire nel 2024? Ecco l’opinione di alcuni analisti

Quali obbligazioni preferire nel 2024

Hai intenzione di investire in obbligazioni? Potrebbe essere utile sapere l’opinione degli esperti in merito a quelle su cui sarebbe più conveniente puntare nel corso dell’anno. Scopriamo quali sarebbero.

Quali obbligazioni preferire nel 2024? Per chi ha intenzione di inserirne nel proprio portafoglio, vediamo quali potrebbero essere tra le migliori nell’attuale scenario dei mercati.

Gli esperti di Morningstar, ad esempio, si dichiarano positivi sia su quelle a breve che a lunga scadenza, perché mostrano yield al di sopra del fair value ”per la prima volta dalla crisi finanziaria globale”. C’è però un ma.

Quali obbligazioni preferire nel 2024? La risposta degli analisti di Morningstar

Una curva dei rendimenti invertita potrebbe però essere un segnale di recessione. In uno scenario simile, sarebbe meglio prediligere obbligazioni a lunga scadenza, che possono offrire una copertura migliore.

Inoltre, in una fase di potenziale stress economico del primo semestre, i Treasury statunitensi e alcuni titoli di stato potrebbero ”fungere da elemento di diversificazione all’interno dei portafogli”.

I Paesi emergenti, ecco l’opinione di Arca Fondi SGR

La fine del ciclo di inasprimento monetario da parte della FED, unito ad un possibile rallentamento dell’economia americana a partire dal 2024, sta spingendo gli investitori a puntare nuovamente sul mercato obbligazionario dei Paesi emergenti.

Infatti, abbiamo scritto più volte di quanto, secondo alcuni analisti, questi costituiscano un’occasione da valutare.

Secondo Matteo Campi di Arca Fondi SGR, sebbene le obbligazioni dei Paesi emergenti non rappresentino ”un’occasione imperdibile”, nel processo di asset allocation sarebbe preferibile sovrappesare leggermente il reddito fisso dei mercati emergenti e sottopesare leggermente gli high yield statunitensi.

Infatti, secondo Campi, qualora si dovesse manifestare una lieve recessione nella zona dei Paesi sviluppati il debito dei mercati emergenti sarebbe più difensivo dell’high yield.

Lettura consigliata

Un titolo azionario di Wall Street in rialzo e che sta stupendo gli analisti durante le trimestrali

 

 

Consigliati per te

Iscriviti per ricevere aggiornamenti sui commenti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Commenta ora l'articolox